Agente Osimhen: Napoli scelta giusta, su di lui c’erano altri club

“E’ stato un grande affare e, come sempre in operazioni di questa portata, c’è bisogno di molta organizzazione. Victor è felice, non vede l’ora di tornare a Napoli per iniziare a lavorare con la sua nuova squadra”. Sono le parole di William D’Avila, agente del nuovo acquisto del Napoli, Victor Osimhen, ai microfoni di ‘Radio […]

google news

“E’ stato un grande affare e, come sempre in operazioni di questa portata, c’è bisogno di molta organizzazione. Victor è felice, non vede l’ora di tornare a Napoli per iniziare a lavorare con la sua nuova squadra”.

Sono le parole di William D’Avila, agente del nuovo acquisto del Napoli, Victor Osimhen, ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’. E sulla trattativa che ha portato il giovane attaccante al Napoli, aggiunge. “Non è stato difficile, ma lungo. Abbiamo preso tempo per essere sicuri che fosse la scelta giusta. C’erano diversi club alle spalle in pressing, ma dopo un po’ di riflessione ci siamo convinti che la scelta Napoli fosse quella giusta. Oggi sono sicuro di questa decisione. Napoli è il club giusto per raggiungere risultati e successi, ne è convinto Victor e lo sono io”. “C’erano club in Germania e in Inghilterra. Ma la cosa più importante è stata la decisione finale, quella giusta, il Napoli. E oggi è contento, come tutti, per questa scelta -prosegue l’agente-. Osimhen è un goleador naturale, un vero bomber. Questo tipo di calciatori in Serie A di solito hanno molto successo. E’ un calciatore che attacca lo spazio, lavora molto sul campo, aiuta anche in fase difensiva. E’ un giocatore completo e Gattuso potrà migliorarlo. Tra qualche mese staremo parlando di un top player”.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, pistole a casa di un insospettabile: arrestato

I falchi della Squadra mobile hanno arrestato nella zona dei Decumani, il 26enne Marco Marcelleti

Neonato in pericolo di vita salvato dai medici della Campania e del Lazio

Il piccolo di 50 giorni è stato stabilizzato al Moscati di Avellino e trasferito al Bambin Gesù di Roma

Circumvesuviana, interrotta tratta tra San Giuseppe ed Ottaviano

Ennesimo guasto e disservizi per la Circumvesuviana. Problemi alla linea aerea

Napoli, riapre al traffico via Partenope

La decisione dopo l'incidente nella Galleria Vittoria

IN PRIMO PIANO

Pubblicita