Operaio muore durante i lavori di scavo di una fognatura nel Beneventano

Tragedia sul lavoro, nel Beneventano. Un operaio di 57 anni di Paupisi è morto in un cantiere edile a Torrecuso dove è stato sepolto da terreno, mentre era impegnato in lavori di scavo per la realizzazione di una fognatura. Inutili sono stati i soccorsi. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri che stanno ascoltando il titolare della ditta, i colleghi di lavoro e i familiari.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati