Stabia Summer Festival ha visto alternarsi in città eventi teatrali, gastronomici, cinematografici, musicali. Ieri sera centinaia di persone si sono riversate in villa comunale per assistere al concerto di Ivano Granatino. Il cantante casertano per l’occasione ha portato sul palco stabiese non solo una grande scaletta di brani tratti dagli album discografici “Pare mo“ e “Ingranaggi”  ma anche un ospite d’eccezione “Samara Morgan”. La bambina indemoniata, protagonista del film horror “The Ring” e oggi al centro di una sfida tra giovani che si traversano e girano per strade cittadine

a infondere paura,  si è scatenata a ritmo di “Vien a pries a me”. Esibizione trascinante, coinvolgente, a tratti quasi un dialogo tra i fans e l’artista che si è lanciato sul pubblico a bordo di un gommone supportato da un’ onda di mani. Il gran finale del concerto dello Stabia Summer Festival i fuochi d’artificio.

Contenuti Sponsorizzati