Vertice notturno tra i leader del M5s: domani pomeriggio primo incontro col Pd: ‘Siamo fiduciosi’

Vertice dello stato maggiore del M5S in tarda serata, dopo la fine dell’assemblea dei gruppi del Movimento. Alla riunione, oltre al capo politico del Movimento Luigi Di Maio partecipano, tra gli altri il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro e Alessandro Di Battista. Al tavolo gli esponenti pentastellati sono circa una decina. L’incontro è servito  a preparare la strategia per le trattative con il Pd, per la formazione di una nuova maggioranza che possa sostenere il prossimo governo. “Siamo fiduciosi, credo che una base c’e’ e credo che siamo tutti persone serie e affidabili”. Lo afferma il capogruppo M5S alla Camera Francesco D’Uva uscendo dal vertice notturno dello stato maggiore M5S. Sull’esito dea trattativa con il Pd D’Uva non si spinge tuttavia in pronostici. L’incontro tra i capigruppo M5S Francesco D’Uva e Stefano Patuanelli e la delegazione Pd formata dai capigruppo Andrea Marcucci e Graziano Delrio e dai vicesegretari Andrea Orlando e Paola De Micheli e’ previsto nel pomeriggio. A spiegarlo e’ D’Uva al termine di una riunione notturna dei vertici del M5S. Il luogo dell’incontro non è stato ancora stabilito ma non si esclude che sia alla Camera o al Senato.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati