Arriva oggi in ” il secondo singolo estratto dall’EP “” di , scritto da lei, testo e musica, e arrangiato da Pino Tafuto. Il brano tocca una tematica sociale, importante e delicata: il . Racconta di una ragazza, , che viene presa di mira continuamente dai suoi compagni di scuola. Umiliata, spintonata, torna a casa da sola. Non ha amici, forse perché viene vista come “diversa” per il suo modo di vestire, per il colore dei suoi capelli (, proprio come il suo nome). Un giorno, però, Viola capirà che non è lei quella sbagliata. Non è lei ad essere “fuori di testa”. Capirà che lei è speciale e non si lascerà schiacciare da un bullo qualunque! Continuerà a credere nei suoi sogni, nel suo modo di essere e manderà a fare un giro il bullo e il suo gregge. Perché purtroppo il bullo non agisce mai da solo, diventa forte grazie al “branco”. Bisognerebbe, quindi, mettersi dalla parte del più fragile, denunciare quei comportamenti aggressivi che possono portare la vittima a gesti estremi. Questo è, soprattutto, il messaggio che, Cristina, vorrebbe arrivasse a tutti: “Nessuno è migliore di qualcun altro. Ognuno a modo suo è speciale”. il brano è supportato da un video, molto toccante, per la regia di Ciro Russo, direttore della fotografia Francesco Morra, che è stato girato nell’Istituto tecnico tecnologico Giordani-Striano a Napoli.
“Ho scritto questa canzone ispirandomi alla storia di una mia cara amica che un giorno” – dice Cristina – “mi ha raccontato dell’incubo che ha vissuto nel periodo della scuola e tutto il male che, ancora oggi, si porta dentro. Parole pesanti che mi hanno toccata e ferita come spade affilate. In quel momento, non ho saputo dirle granché. È sempre difficile trovare le parole giuste quando si tratta di questioni molto delicate e ancora vive. Ma ad un certo punto mi rimbombavano in testa delle parole. Parole che avrei voluto gridare in quel momento. Così è nata , che è il mio piccolo modo per starle vicino e per farle capire che lei è speciale e bellissima”.
, cantautrice, nata a Napoli, ha iniziato a studiare musica da bambina e nel 2017 si è laureata in canto jazz presso il conservatorio di Salerno “G.Martucci”. Fondamentali per lei sono stati i numerosi stage con artisti e addetti ai lavori quali: Bungaro, Maria Pia De Vito, Serena Brancale, Diego Calvetti, Fabrizio Palma, Nicco Verrienti, Roberto Casalino, Norma Winstone, Luca Pitteri e Giuseppe Anastasi. È diplomata al C.E.T di Mogol, dove ha superato il corso di perfezionamento come Autore di testi. Nel 2014 e 2015 Cristina ha frequentato l’Accademia Spettacolo Italia a Roma diretta dai fratelli Massimo e Piero Calabrese (produttori di Giorgia, Mengoni e tanti altri), Fulvio Tomaino, Elio Cipri e Gianni Marsili. In Accademia nasce il gruppo vocale “Aquarius Project” di cui entra a far parte, che debutta nel programma “Uno Mattina in Famiglia” in onda su Rai1. Nello stesso periodo nasce il trio vocale “The Martucci Sisters”, qualche anno dopo il gruppo apre il concerto di Dolcenera a Salerno. Nel tempo Cristina, oltre ad approfondire i suoi studi di canto con Luca Pitteri, riesce a vivere importanti esperienze nell’ambito musicale, partecipando a diversi contest ottenendo ottimi riconoscimenti, classificandosi in semifinale ad Area Sanremo e ricevendo il Premio Della Giuria Popolare del ProSceniUm Festival.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Caserta, festa da ballo clandestina: multati 32 professionisti

Multati medici, avvocati, commercialisti quasi tutti in coppia
Leggi tutto

Covid, Italia vicina ai 3 milioni di casi: percentuale sale al 6,7%

Oggi si registrano 17.455 nuovi positivi e 192 #vittime
Leggi tutto

Terzo agente del carcere di Carinola morto per covid, Il garante e i sindacati invocano l’intervento del ministro

La protesta del sindacato #Sinappe e #Osapp e le richieste del garante regionale dei detenuti, #SamueleCiambriello
Leggi tutto

Covid, altri 2561 nuovi casi in Campania

Sono invece 5 le vittime e 524 le persone guarite. Il tasso di incidenza e' del 10,5%, contro il 9,74...
Leggi tutto

Gattuso si gioca il tutto per tutto: Mertens e Ghoulam titolari nel derby

L'allenatore del #Napoli vuole i tre punti e schiera il belga dal primo minuto
Leggi tutto

Controlli ad Arzano ed Afragola: sequestrata una pistola e chiusa attività per violazioni covid

Pistola a salve modificata, proiettili e giubbotto antiproiettile recuperati al rione #Salicelle di Afragola
Leggi tutto

Napoli, spacciatore preso dalla polizia al Rione Cesare Battisti

#VincenzoGonzales girava con un zaino ripieno di 850 grammi di marijuana
Leggi tutto

Napoli, stretta dei carabinieri nei quartieri alti: controlli e sanzioni

Controlli nei quartieri alti di Napoli: sanzioni per le mascherine
Leggi tutto

Napoli, ancora folla sul Lungomare

Assembramenti ieri sera in via #Carrozzieri. Folla oggi sul lungomare di Napoli e a #Pozzuoli
Leggi tutto

Napoli, agente libero dal servizio sventa uno scippo e arresta il rapinatore

Napoli. Agente libero dal servizio sventa uno scippo. Ieri sera un agente della Squadra Mobile, libero dal servizio, nel transitare...
Leggi tutto

Controlli anti assembramento dei carabinieri a San Giorgio e Portici

Militari in azione nei luoghi della Movida di #SanGiorgio e al #Granatello a Portici
Leggi tutto

Controlli interforze tra Napoli e provincia: due locali chiusi e decine di multe

Controlli al #Vomero, ai Baretti, in via Partenope ma anche a #Casoria.
Leggi tutto

Carabinieri in azione nel Vesuviano: e pusher arrestati e decine di denunciati

Arresti e sequestri di droga a #Pompei, Torre Annunziata e #Terzigno. Sequestrate anche sigarette di contrabbando
Leggi tutto

Terzo agente penitenzario di Carinola morto per covid

La vittima si chiamava #AngeloDePari ed era prossimo alla pensione
Leggi tutto

Napoli, 31enne accoltellato durante un tentativo di rapina

E' accaduto nella notte a #Scampia: vittima dell'assalto di una baby gang un31enne di origine bulgare
Leggi tutto

Napoli, tenta di rapinare la zia: arrestato 26enne

La polizia ha arrestato il 26enne #AntonioAstuto che aveva più volte minacciato e derubato la zia
Leggi tutto

Incendio doloso in un allevamento di api nel casertano: morti 700mila esemplari

La spedizione punitiva a #TrentolaDucenta. Usati pneumatici per appiccare il fuoco. Vittima un apicoltore di #Lusciano
Leggi tutto

Napoli, 6 minori in auto di notte a Scampia: tutti denunciati

Un 17enne è stato denunciato per guida senza #patente. Gli altri 5 minori per violazioni delle norme #anticovid
Leggi tutto

Ischia, si spedisce da solo la droga ma sbaglia indirizzo: scoperto e arrestato

Protagonista un uomo di 44 anni di #Napoli residente a #Ischia
Leggi tutto

Da domani l’Italia cambia i colori e la Sardegna diventa bianca

Le decisioni del #Governo sulle misure anticovid nelle varie regioni italiane
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..