🔴 ULTIME NOTIZIE :

Cafiero a Sanremo con Gianluca Grignani

Cafiero accompagnerà alla chitarra Gianluca Grignani, in gara al Festival di Sanremo con il brano “Quando ti manca il fiato”. Un privilegio per l’artista che da anni è membro della band di Grignani e al quale è legato da una sincera stima e amicizia. Dopo l’esperienza a Sanremo 2015,...

Tonnellate di hashish dal Marocco: 20 arresti tra Spagna, Lombardia e Campania

Venti persone sono state arrestate, tra Italia e Spagna, in esecuzione di ordinanza di custodia […]

    Venti persone sono state arrestate, tra Italia e Spagna, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Milano, accusate di far parte di una organizzazione criminale transnazionale per il traffico di tonnellate di hashish importato dal Marocco, passando per la Spagna. Le indagini, svolte dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Varese partendo da alcuni arresti di grossisti di spaccio nel varesotto e coordinate dal procuratore aggiunto Antimafia di Milano Alessandra Dolci e dal pm Adriano Scudieri, hanno portato a 6 trafficanti italiani, residenti a Milano e Rho, e a 14 in Spagna.

    La droga era destinata al Nord Ovest del Paese e alla Campania, e veniva trasportata in nave e poi su camion per il trasporto merci, a tonnellate, partendo dalla Spagna. Li’ vi arrivava via gommone dal Marocco: questo il modus operandi dei trafficanti di hashish arrestati dai carabinieri di Varese. Mentre sei trafficanti sono stati arrestati dai militari italiani, grazie al coordinamento con la Guardia Civil e l’unita’ antidroga nazionale spagnola (Udyco), a Malaga sono ne sono stati arrestati altri 14. L’indagine, avviata nei primi mesi del 2018 grazie ad alcuni arresti di grossisti, e’ stata condotta sotto la supervisione di Eurojust, per la cooperazione giudiziaria tra paesi dell’Unione Europea. Gli inquirenti hanno documentato diversi grossi transiti di droga, durante le insigni. Il primo, una tonnellata, passata per lo stretto di Gibilterra la notte tra il 31 marzo e il 1 aprile del 2018 ed in parte ceduta nel Milanese, la seconda di 300 kg, importata a maggio, e l’ultima di 370 kg, parte dei quali e’ arrivata in Italia il 25 giugno del 2018, nascosta all’interno di un tir carico di arance proveniente da Barcellona e sequestrata al mercato ortofrutticolo di Pagani (Salerno) dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Camorra, al via processo clan Mallardo con 31 imputati a Napoli

    Vede alla sbarra trentuno imputati, tra presunti elementi di vertice e gregari, il maxi processo al clan Mallardo che ha preso il via oggi...

    Milan, Pioli adesso rischia: i bookie puntano sull’esonero

    Prima la sconfitta in Supercoppa contro l'Inter, poi le goleade subite contro Lazio e Sassuolo, hanno costretto Stefano Pioli, tecnico del Milan, a dire...

    Napoli, gambiano sorpreso a spacciare nel centro storico: arrestato

    Ieri sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Pietro Trinchera hanno...

    Rapinato in casa Roby Facchinetti, cantante dei Pooh

    Rapinato nella sua villa di Bergamo, Roby Facchinetti, il cantante e tastierista dei Pooh. Domenica sera si è visto arrivare in casa tre ladri armati...