Sarebbero due pensionati di Ameglia  in provincia di La Spezia, gli anziani trovati morti sul sedile posteriore della loro auto a Deiva Marina. Secondo le prime informazioni tra le mani dell’uomo, un ex skipper di 80 anni, ci sarebbe la pistola. I carabinieri, che stanno eseguendo i rilievi, riferiscono di una ferita alla testa dell’uomo e una alla testa della moglie, di 73 anni. L’ipotesi e’ quella di un omicidio-suicidio. L’auto e’ parcheggiata a lato del viale di accesso a Deiva Marina, una strada principale e piuttosto trafficata. 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati