IL CASO

“Riapriamo il Collana”: mercoledì a Napoli presidio con Cgil

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Riapriamo lo stadio Collana: la Cgil parteciperà al presidio, in programma mercoledì 13 dicembre, alle 11, in piazza Quattro Giornate, a Napoli, organizzato dall’Associazione ‘Con il Lavoro’ per chiedere la riapertura immediata dell’impianto. Nelle scorse settimane è stata lanciata una petizione su change.org per accendere i riflettori sulla vicenda.

“La chiusura dello stadio e di tutte le strutture (dalla piscina al campo) – si legge nella petizione – è una sconfitta delle istituzioni e un colpo durissimo per le famiglie che vi affidavano i propri figli. I tempi incerti e i proclami degli ultimi mesi da parte della Regione Campania non sono più sostenibili. Dall’annuncio di imminente riapertura a ottobre, ora siamo passati a primavera del 2024″.

“In più, in un settore come quello sportivo, i cui lavoratori sono già in sofferenza per le criticità strutturali e per il contratto nazionale in scadenza, tenere chiusi gli impianti significa attaccare il mondo del lavoro e la stabilità delle persone”. Tra i firmatari dell’iniziativa Gianluca Daniele, segretario Slc Cgil Napoli e Campania.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Sarno, 14enne morto in ospedale: 14 medici indagati

Prima svolta nelle indagini del 14enne di Sarno, Michele Annunziata. La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un'inchiesta e ha inviato un avviso di garanzia a 14 medici e sanitari che hanno avuto in cura il giovane. L'autopsia, che sarà conferita lunedì mattina, chiarirà le cause del decesso. La famiglia del 14enne ha sporto denuncia ai carabinieri, assistita dagli avvocati Mario Balzano e Sofia Pisani. Il giovane era stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Sarno...

Fiat Panda e Pomigliano il matrimonio continua

La Fiat Panda continuerà ad essere prodotta a Pomigliano almeno fino al 2027 con un aumento del 20% nella produzione a partire da metà marzo. Questa decisione è stata annunciata da Olivier Francois, amministratore delegato di Fiat e direttore marketing globale di Stellantis, durante la presentazione della nuova serie speciale Fiat Pandina presso lo stabilimento di Pomigliano d'Arco. Francois ha sottolineato che la Panda rimane il leader di mercato in Italia e il leader di segmento...

Stellantis Pomigliano, presentazione Pandina. Il sindaco russo: “Una buona notizia”

La presentazione di Pandina da parte di Stellantis a Pomigliano ha portato buone notizie per i lavoratori e la città, secondo il sindaco Russo. L'annuncio di Olivier Francois riguardante la produzione delle due nuove versioni di "Pandina", prevista almeno fino al 2027, insieme all'incremento del 20% della produzione attuale, è stato accolto positivamente. Tuttavia, il sindaco ha sottolineato la necessità di una futura missione produttiva di uguale importanza dopo il 2027 per garantire il benessere del...

Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE