soresa
Pubblicitasoresa

Piano di Sorrento: prova ad investire un poliziotto. La Polizia di Stato ha arrestato un 22enne sorrentino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel scorsa serata, la Polizia di Stato ha tratto in arresto a Piano di Sorrento un 22enne per resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione ai fini di traffico di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del Commissariato di Sorrento, a seguito di numerose segnalazioni relative ad uno strano movimento di soggetti e ad una presunta attività illecita, hanno predisposto servizi mirati volti ad accertare quanto segnalato.

Proprio grazie all’attività info-investigativa esperita è stato possibile individuare un giovane ritenuto responsabile di una fiorente un’attività di traffico di sostanze stupefacenti.


    Sono stati, pertanto, predisposti servizi mirati nelle zone segnalate a seguito dei quali è stato effettivamente riscontrato il contesto investigato.

    Nello specifico, giunti in una zona periferica di Piano di Sorrento, gli operatori hanno notato un’auto con a bordo il sospettato, al quale si era avvicinato un soggetto a bordo di uno scooter. Non appena i poliziotti hanno intimato l’Alt, l’uomo a bordo della vettura, per guadagnarsi l’impunità, con una manovra repentina, ha accelerato la marcia tentando di investire uno degli operatori costretto, quindi, ad esplodere colpi in aria al fine di far desistere l’indagato dall’intento criminoso. Ciononostate, il fuggitivo è riuscito a far perdere le proprie tracce, anche se solo momentaneamente.

    Difatti, pochi attimi dopo il predetto, già noto agli operatori, è stato rintracciato presso la propria abitazione e trovato in possesso di 265 euro, evidente provento dell’attività illecità perpetrata.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Incendio nella nuova trattoria Nennella: inaugurazione rinviata

    Nennella ha trovato spazio nelle più note guide alla buona cucina, per un menu saldamente ancorato alla tradizione partenopea. Si spera ora che l'apertura della nuova sede possa avvenire nei prossimi giorni, e comunque entro le feste di Natale

    IN PRIMO PIANO