Fiom Campania: “Il futuro governo riattivi tavoli”

Fiom Campania: ‘Il futuro governo riattivi tavoli’. Il segretario Guglielmi: la regione ha ancora forte vocazione. “La Campania è una regione che ha ancora una forte vocazione industriale. Ci aspettiamo che il nuovo governo che nascerà dopo le elezioni insieme alla Regione riattivi tavoli su vertenze per noi fondamentali. Una su tutti quella di Whirlpool, […]

google news

Fiom Campania: ‘Il futuro governo riattivi tavoli’. Il segretario Guglielmi: la regione ha ancora forte vocazione.

“La Campania è una regione che ha ancora una forte vocazione industriale. Ci aspettiamo che il nuovo governo che nascerà dopo le elezioni insieme alla Regione riattivi tavoli su vertenze per noi fondamentali. Una su tutti quella di Whirlpool, un omicidio colposo industriale, per capire se c’è un impegno reale anche rispetto agli interventi programmati”.

E’ quanto ha affermato il segretario generale della Fiom Cgil Campania, Massimiliano Guglielmi, al termine dell’assemblea promossa dall’organizzazione dei metalmeccanici alla Leonardo.

“Abbiamo il territorio di Caserta – ha aggiunto Guglielmi – in ginocchio, una crisi del perimetro dell’elettronica che coinvolge circa 1300 addetti tra Jabil, Softlab e la reindustrializzazione di Whirlpool Carinaro-Teverola, ad Avellino c’è la Stellantis che produce motori e nell’ambito della transizione energetica quello stabilimento ancora non ha una missione produttiva”.

“La Campania – ha concluso Guglielmi – deve ritornare al centro dei tavoli di confronto nazionale e regionale. Abbiamo bisogno che il governo campano riprenda un’interlocuzione con il sindacato e si attivi una cabina di regia permanente che ci possa mettere nelle condizioni di monitorare e capire come la Campania possa ripartire dal lavoro e dall’industria”. 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, sequestrate slot machine e multa da 77mila euro

A Napoli dispositivi collegati a siti esteri e non a Monopolio

Maltempo, bombe d’acqua in Irpinia

Registrati allagamenti e smottamenti in alcune zone dell'Irpina a causa delle bombe d'acqua

A Portici arrestato 60enne: nascondeva armi e droga in casa

Operazione della polizia nella case popolari di via Dalbono a Portici, recuperate 3 pistole, quasi 25o proiettili e due chilogrammi di droga

I sindacati: 1 ottobre confermato sciopero Ryanair e Vueling

Lo sciopero Ryanair e Vueling riguarderà gli aeroporti di Milano Malpensa, Pisa, Roma Ciampino e Napoli 

IN PRIMO PIANO

Pubblicita