Turista muore colpita da emorragia durante escursione al Vesuvio: donati gli organi

Un prelievo multiorgano su una paziente 73enne, deceduta nel corso della notte per emorragia cerebrale, è stato praticato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli): fegato, reni e cornee gli organi prelevati da equipe provenienti dall’ospedale Cardarelli di Napoli, dal Ruggi D’Aragona di Salerno e dai medici del reparto oculistica dell’ospedale stabiese. La donatrice, […]

google news
castellammare
foto di cronache della campania

Un prelievo multiorgano su una paziente 73enne, deceduta nel corso della notte per emorragia cerebrale, è stato praticato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli): fegato, reni e cornee gli organi prelevati da equipe provenienti dall’ospedale Cardarelli di Napoli, dal Ruggi D’Aragona di Salerno e dai medici del reparto oculistica dell’ospedale stabiese.

La donatrice, americana di 73 anni, era stata colpita da emorragia cerebrale inoperabile mentre era impegnata in un’escursione sul Vesuvio. Tutte le operazioni sono state coordinate dal Centro Regionale Trapianti della Campania con il gruppo di lavoro dell’unità operativa anestesia e rianimazione di Castellammare diretto dalla dottoressa Maria Josè Sucre.

Nelle prime ore della mattinata gli organi prelevati hanno cominciato il loro viaggio verso i riceventi. Il fegato è già stato trapiantato su un paziente al Cardarelli di Napoli, i reni sono diretti verso Torino, mentre le cornee prelevate dagli oculisti stabiesi sono state depositate nella banca degli occhi di Napoli. Alla fine della procedura di prelievo tutti i componenti delle equipe intervenute hanno omaggiato la salma della donatrice con un inchino.

LEGGI ANCHE  Ercolano, aggredisce vigilesse: denunciato 60enne

La donatrice era giunta all’ospedale di Sorrento lo scorso 17 settembre 2022 era stata, poi, trasferita al San Leonardo di Castellammare. Ieri mattina l’accertamento della morte celebrale; finita la procedura, i familiari, figlio e marito, hanno dato il consenso alla donazione di organi e tessuti, come da volontà più volte espressa quando era in vita dalla stessa donatrice.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Meteo Napoli, temporale e mare agitato: collegamenti difficili per Ischia e Procida

Le condizioni Meteo Napoli oggi sono particolarmente difficili tanto che il mare molto agitato sta provocando disagi per il rientro dei turisti da Ischia e Procida

Caserta, ricettazione di reperti archeologici: 2 misure cautelari

Due persone sono state fermate a Caserta due carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio culturale: si stavno scambiando reperti archeologici di pregevole valore

Covid in Campania: stabili i positivi, nessuna nuova vittima

Covid in Campania: sono 1530 i positivi di oggi di cui 1.443 positivi all'antigienico e 87 al molecolare

Ad Afragola rapinatori picchiano tabaccaio. Il video

Drammatiche e violente immagini riprese dalle telecamere di un tabaccaio di Afragola che ha subito una rapina e ha deciso di metterle in rete

IN PRIMO PIANO

Pubblicita