Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 09:54

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 09:54
HomeCronacaCronaca di NapoliScampia, spacciavano droga col panaro: 5 arresti

Scampia, spacciavano droga col panaro: 5 arresti

Per spacciare la droga tra Scampia e Secondigliano hanno usato il metodo del cosiddetto ‘panaro napoletano’, quello di vimini calato dalla finestra. I carabinieri di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione a 6 misure cautelari […]

google news

Per spacciare la droga tra Scampia e Secondigliano hanno usato il metodo del cosiddetto ‘panaro napoletano’, quello di vimini calato dalla finestra.

I carabinieri di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione a 6 misure cautelari nei confronti di 5 soggetti (uno non è reperibile) tutti residenti a Secondigliano e Scampia ritenuti responsabili del reato di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti continuato e in corcorso.

Nel corso delle indagini sono state accertate almeno 80 vendite effettuate direttamente da casa o dall’abitazione dei nonni di uno degli indagati da cui veniva calato il ‘panaro’. In alcune fasi della ‘vendita’ i carabinieri hanno accertato anche il coinvolgimento di due minorenni di 14 e 17 anni, fratelli di uno degli indagati.

Degli arrestati, due sono stati condotti in carcere mentre gli altri 3 ai domiciliari. Ora continuano le indagini per rintracciare il sesto componete della gang che si è reso irreperibile.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Meteo Napoli, ancora caldo e afa: il termometro arriva a 37°C.

Meteo Napoli, ancora due giorni di caldo e afa poi la parte finale estate sarà più piacevole caratterizzata anche da piogge. Ma in questi giorni...

Napoli, rischio crollo: chiuse le storiche scale del Petraio

Rischio crollo al Petraio: la Protezione Civile ha chiuso le scale di via Luigia Sanfelice, nel Vomero, dopo una serie di segnalazioni dei residenti....

Morto Niccolò Ghedini, storico avvocato di Berlusconi

Niccolò Ghedini nato a Padova nel 1959, eletto con Fi dal 2001, penalista a consigliere politico del Cav

Baia Verde, lido chiuso per mancanza di autorizzazioni

Stabilimento balneare chiuso a Baia Verde per la mancanza di autorizzazioni. Il provvedimento è stato adottato dall'ufficio Suap del Comune di Castel Volturno a seguito...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita