HomeCronacaMafia a Milano, Molotov contro casa confiscata che ospita profughi

Mafia a Milano, Molotov contro casa confiscata che ospita profughi

google news
Mafia Molotov
Immagine tratta dal gioco MAFIA I

Mafia a Milano , la notte scorsa circa alle 2.30 c’è stato un grave atto intimidatorio  : una molotov è stata lanciata davanti a una villetta confiscata alle mafie a Trezzano sul Naviglio, nel Milanese.

La struttura attualmente ospita l’associazione Villa Amantea, che gestisce un progetto di accoglienza per minori stranieri non accompagnati. Il sindaco del comune di Trezzano sul Naviglio Fabio Bottero parla di “Atto gravissimo che condanniamo in modo fermo. Colpire un bene confiscato alle mafie, oggi vivo grazie alle attività di un’associazione che ospita ragazzi minori non accompagnati, significa colpire tutta la comunità e il bene comune

La bottiglietta incendiaria non ha provocato danni né alla casa né alle persone che ci dormivano dentro. Questo è stato possibile “grazie all’intervento dell’educatore e dei ragazzi” continua Bottero che ringrazia “l’associazione Villa Amantea per il progetto che quotidianamente porta avanti con i ragazzi e per il presidio di legalità in via Pitagora”.

Redazione Web
Redazione Web
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Calciomercato Napoli: le scommesse più interessanti

Il Napoli prova a riproporsi ad alti livelli e possibilmente ad alzare l’asticella in Serie A. La squadra di Spalletti è rimasta ai vertici...

Circolo Nautico Stabia: 100 anni di Storia. Mostra storico fotografica sul primo secolo di attività

Circolo Nautico Stabia: 100 anni di Storia. Mostra storico fotografica sul primo secolo di attività. Sarà inaugurata domenica 3 luglio prossimo la mostra storico fotografica...

Napoli, il Cippo di Forcella ridotto ad un immondezzaio

Napoli, il Cippo di Forcella ridotto ad un immondezzaio. Borrelli: "Richiesto un intervento di pulizia." Il “Cippo a Forcella”, situato a Piazza Calenda, fa parte...

Rocca D’Evandro, condannato a 2 anni, 2 mesi e 20 giorni il pirata di che ha travolto e ucciso Umberto Pariselli

Rocca D'Evandro, condannato a 2 anni, 2 mesi e 20 giorni il pirata di che ha travolto e ucciso Umberto Pariselli Nessuna pena sarebbe mai...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita