Sant’Antimo, riceveva i clienti in casa: preso spacciatore

28enne di Sant’Antimo con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

google news
pompei maltratta familiari
foto di repertorio

Sant’Antimo. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato all’interno del complesso edilizio di case popolari di via Solimena a Sant’Antimo un viavai di persone che entravano e uscivano da uno stabile.

I poliziotti, insospettiti, sono entrati nel palazzo dove, sull’uscio di un appartamento, hanno sorpreso una persona che stava per ricevere un involucro da uno spacciatore il quale, alla loro vista, ha tentato di rientrare in casa ma, non senza difficoltà, è stato bloccato e trovato in possesso di 6 involucri contenenti 1 grammo di cocaina, una stecca di hashish del peso di 1,3 grammi circa, un taglierino, un cellulare e 115 euro.

A.D.O., 28enne di Sant’Antimo con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Motorista navale morto per colpa dell’amianto: vedova risarcita

I ministeri di Difesa e Interno condannati a risarcire la vedova di Mario La Rocca, il motorista navale morto per colpa dell'amianto nel 2017

Alto Impatto a Torre Annunziata: 1 arresto e sei denunce

Operazione dei carabinieri nei quartieri a rischio della città circa 100 persone identificate

Ex sindaco colluso col clan dei Casalesi, la Cassazione ordina nuovo processo

Annullamento con rinvio per Enrico Fabozzi, ex sindaco di Villa Literno ed ex consigliere regionale PD

A Caserta, il mercato dei pazienti psichiatrici: in 33 rischiano il processo

Regali e bustarelle per affidare in cliniche i pazienti psichiatrici

IN PRIMO PIANO

Pubblicita