Scossa e boato all’alba sveglia i cittadini dei Campi Flegrei

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una sola scossa preceduta da un forte boato ha svegliato i cittadini dei comuni flegrei  e dei quartieri di Napoli confinanti.

La terra ha tremato ancora alle 6,20 di oggi con un sisma di magnitudo 2.1 con coordinate geografiche (lat, lon) 40.810014.1020 ad una profondità di 2 km.

La scossa è stata avvertita tra Pozzuoli, Monte di Procida, Bacoli, Quarto e anche ad Agnano, Bagnoli e Fuorigrotta. Sui social c’è chi ha scritto di essere stato svegliato dal sonno e che la scossa è stata lunga e intensa.

    Il report settimanale dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia con l’Osservatorio Vesuviano ha  segnalato 145 terremoti in una settimana, nonché due episodi di sollevamento del terreno diversi dal solito, uno di 1 cm l’altro di 0,5 cm, registrati alla metà di aprile.



    LIVE NEWS

    Don Patriciello: “De Luca non mi ha dato la mano, ma l’avrei ignorato”

    Alla domanda se il governatore della Campania lo abbia...
    DALLA HOME

    Tragedia in Valtellina: morti tre giovani finanzieri

    Tragedia in Valtellina: 3 giovani finanzieri del Sagf perdono la vita durante un'esercitazione in montagna. Un'esercitazione di addestramento si è trasformata in tragedia questa mattina in Valtellina, dove tre giovani militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (Sagf) hanno perso la vita precipitando da una parete rocciosa. I tre alpini,...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE