Il ragazzino è stato denunciato e riaffidato ai genitori. Era in giro per Qualiano con una pistola a salve senza il tappo rosso




A 14enne con la pistola nei pantaloni. Fermato dai carabinieri ha ammesso: “Mi serve per autodifesa”.E’ stato denunciato.

Una pistola calibro 8 e 22 munizioni nel serbatoio. A salve ma comunque una pistola, senza tappo rosso. La portava un ragazzino appena 14enne, nei pantaloni, dietro la schiena.

I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania lo hanno individuato in Via Di Vittorio, dove alcuni residenti preoccupati avevano segnalato un gruppo di giovani con atteggiamento sospetto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Le mani della camorra sulle scommesse illegali: 33 misure cautelari

“Mi serve per autodifesa!”, si è giustificato con i militari. La scusa non è bastata ai carabinieri, il giovanissimo è stato denunciato per porto di armi e poi riaffidato ai genitori.

@RIPRODUZIONE RISERVATA



I nuovi clan di Ercolano gestivano il traffico di droga: 11 arresti

Notizia precedente

Triplice evasione ad Avellino: 2 in fuga, uno preso

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..