#Avellino, 7 posti letto in Pediatria attivati al #Moscati per fronteggiare difficoltà di Santobono e Pausillipon 






Avellino, attivati al Moscati per fronteggiare difficoltà di Santobono e Pausillipon

Sette posti letto in Pediatria riservati a bambini positivi al virus SARS-CoV-2 sono stati attivati all’ Ospedale Moscati di in considerazione delle difficolta’ delle Aziende Ospedaliere Santobono e Pausillipon di Napoli, che sono centri di riferimento regionali.

I 7 posti letto attivati si aggiungono ai 36 del -Hospital – 26 dei quali di degenza ordinaria/sub-intensiva e 10 di terapia intensiva – ai 2 per donne in stato di gravidanza attivati nell’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia ed ai 16 dell’Unità operativa di Malattie Infettive destinati ai pazienti che accedono in ospedale per altre patologie, come ictus, infarti, traumi, e che nel pre-ricovero risultano anche positivi al tampone naso-faringeo.


Chiede il pizzo a imprenditore mentre è al bar: arrestato 35enne

Notizia precedente

‘Pupille’ il primo singolo di sonoalaska

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..