. Stanotte gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in vico Ferrovia per la segnalazione di un’aggressione.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un giovane il quale ha raccontato che, poco prima, era stato avvicinato da due uomini che avevano iniziato a colpirlo con calci e pugni e, dopo avergli puntato un coltello alla gola, erano riusciti a sottrargli le chiavi del suo scooter per poi darsi la fuga in direzione di piazza Garibaldi.

LEGGI ANCHE  Pusher in trasferta da Napoli a Ischia: arrestato
ADS

Poco distante gli operatori, grazie alle indicazioni della vittima, hanno raggiunto e bloccato uno dei due mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Es Seddik El Khezraji, 32enne marocchino con precedenti di e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina aggravata e denunciato poiché inottemperante a un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Da Napoli ad Ercolano per rubare: arrestato ladro 43enne

Notizia precedente

Mercato delle ambulanze private a Napoli: l’Ospedale del Mare fa vigilare gli ingressi

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..