Ischia. Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli per la segnalazione di una persona ferita in seguito a un tentativo di rapina.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno appreso dalla vittima che, mentre si trovava in via Castellaccio a Forio in attesa dell’autobus, era stata aggredita da un uomo che aveva tentato di impossessarsi del suo zaino colpendola con calci e pugni fino a quando, al transito del bus, si era dato alla fuga.

LEGGI ANCHE  Arrestato 82enne a Pozzuoli: aveva in casa pistola, due fucili e centinaia di munizioni

Gli operatori, grazie alle descrizioni della vittima e alle immagini del sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale, hanno individuato il rapinatore, T.M., 30enne di Lacco Ameno con precedenti di polizia, che è stato rintracciato e denunciato per tentata rapina.


Google News

In salita i nuovi positivi al covid in Italia: oggi sono 6619

Notizia precedente

Napoli, riapre il lido abusivo già sequestro a Marechiaro: nuova denuncia

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..