Aggiornato -

15 Agosto 2022 - 12:36

Aggiornato -

lunedì 15 Agosto 2022 - 12:36
HomeTvPaco De Rosa nel cast di #Vita: la serie regina del web...

Paco De Rosa nel cast di #Vita: la serie regina del web approdata da poco in TV

L’attore interpreta due personaggi: lo sbalestrato Karate Kid e suo fratello gemello Pako
google news

Paco De Rosa nel cast di “#Vita”: la serie regina del web approdata da poco in TV. L’attore interpreta due personaggi: lo sbalestrato Karate Kid e suo fratello gemello Pako

La serie sarà presto trasmessa anche su una player on-demand internazionale

L’attore interpreta due personaggi: lo sbalestrato Karate Kid e suo fratello gemello Pako

La serie ha avuto la prima messa in onda, sull’emittente campana Canale 8

Paco De Rosa tra i protagonisti della serie #Vita, che dopo l’enorme successo riscosso sul web è approdata in TV su Canale8.

Un periodo d’oro per il giovane attore partenopeo, reduce dal successo internazionale del film: “Ed è subito sera”, film che racconta, in chiave romanzata, le ultime settimane di vita di Dario Scherillo, vittima innocente di camorra.

L’interpretazione del “cattivo” all’interno di quest’ultimo lungometraggio gli è valsa la statuetta del Vegas Movie Awards™ (VMA) come miglior attore.

L’artista partenopeo, dopo aver vinto il premio come miglior attore drammatico al Best Actor Awords di New York, dopo aver ottenuto il premio come migliore attore al Los Angeles Film Awards (LAFA), dopo aver vinto l’Actor Award di Los Angeles come miglior attore drammatico e dopo aver portato a casa anche continua inarrestabile la sua ascesa artistica.

“In questa serie interpreto due fratelli gemelli: Karate Kid, ragazzo sbalestrato dalle precarie basi culturali e Pako, un ragazzo con sindrome di Tourette ricco di autoironia – racconta l’attore – per Karate Kid mi sono ispirato a “Braccio di Ferro”, personaggio che interpretavo nello show andato in onda su Rai 2, “Fatti Unici”.

Pako, invece, è frutto di uno studio personale che ho condotto sulla sindrome, sicuramente complessa e difficile da gestire, ma anche caratterizzante e non per forza invalidante. Ho fatto in modo che la sindrome per questo personaggio rappresentasse soprattutto un notevole veicolo di autoironia e forza interna, capace di fargli vedere la vita sempre dal punto di vista positivo. Due ruoli comici ma molto caratteristici – conclude poi – e per nulla banali, e che ho amato subito! E, soprattutto, due personaggi per i quali è difficile non fare il tifo!”

La serie negli scorsi mesi ha ottenuto consensi e milioni di visualizzazioni conquistando numerosi premi, tra cui un riconoscimento in Brasile per il My Movies Award, oltre a giungere tra i finalisti del Digital Media Fest nella sezione Comedy.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Al Grenoble ‘Io, lui, lei e l’asino’, la commedia francese di Caroline Vignal

La serie sta già registrando notevoli ascolti anche in TV, confermandosi prodotto di qualità Made in Naples.

Ideata da Ciro Ceruti, la sit-com è prodotta da Genesi Production con Canale 8 e presto sarà trasmessa anche da un noto player on-demand internazionale.

Ciro Ceruti 1
Ciro Ceruti _ Foto dal web

Tra le novità di questa nuova edizione, la firma alla regia di Claudio Insegno e l’ingresso nel cast di grandi artisti del calibro di Sandra Milo, Gianfranco D’Angelo, Milena Miconi. Completano il cast il noto attore partenopeo Ernesto Lama che sarà coprotagonista con Ceruti e Insegno, Simona Ceruti e Simone Gallo.

Guest Star di questa stagione: Veronica Maya, Paolo Caiazzo e Ciro Villano.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scaricohttps://www.cronachedellacampania.it
Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Brusciano, arrestati 2 pusher: erano in strada a spacciare

Brusciano, arrestati 2 pusher: erano in via Borsellino a spacciare. I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga...

Alcolici a minorenni, locale di Fuorigrotta chiuso per 5 giorni

Fuorigrotta, locale chiuso per 5 giorni per aver venduto alcolici a minorenni. Il Questore di Napoli, su proposta del Polizia Municipale - Dipartimento Sicurezza -...

Napoli, disoccupati davanti alla sede Rai simulando un lido balneare

A Ferragosto centinaia di disoccupati e disoccupate sono in piazza, vicino lo Stadio Maradona di Napoli verso la sede della Rai di Via Marconi,...

Napoli, inchiesta sulla morte post parto di Vincenza Donzelli

Sarà l'inchiesta della magistratura a stabilire le cause dea morte di Vincenza Donzelli, 43 anni fondatrice della Galleria Borbonica. I familiari hanno presentato una denuncia...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita