treno circumpieno
______________________________

Niente distanziamento, niente controllo, sovraffollamento oltre i limiti consentiti e un enorme ritardo accumulato durante il viaggio.

Questo è il desolante quadro che si presenta per i viaggiatori e per i turisti della Circumvesuviana oggi domenica 20 giugno. Basti pensare che il treno partito da Napoli alle 8, 11 di stamane e diretto a Sorrento è arrivato nella cittadina costiera con circa 30 minuti di ritardo.

viaggiatori stazionecircum vico

E pensare che non era quello principale per i pendolari del mare. Eppure nessun controllo a bordo, viaggiatori accalcati (come dimostra la foto allegata) ma soprattutto un inspiegabile ritardo sulle tabelle orarie. Ritardo che diventa insopportabile con caldo e presenza numerosa di viaggiatori a bordo. Ritardo che si accumula in maniera impressionante da Pompei Villa dei Misteri a Castellammare di Stabia a causa dei lavori di raddoppio della linea.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Movida scatenata a Napoli: 32 sanzionati

LEGGI ANCHE  Whirlpool Napoli, terminato il blocco dell'autostrada

Al di là delle dichiarazioni di facciata del presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio non è certo questo un bel biglietto da visita per il turismo di Napoli e provincia: soprattutto per la Penisola Sorrentina.


Di Redazione

Movida scatenata a Napoli: 32 sanzionati

Notizia Precedente

Castellammare passata al setaccio dalle forze dell’ordine

Prossima Notizia



Ti potrebbe interessare..