google news

Napoli, De Laurentiis pensa a Conceicao per la prossima stagione

Il Napoli non ha agguantato la qualificazione alla prossima Champions League e dovrà dunque rifondare, partendo dalla panchina.

    Gli azzurri dopo il pareggio contro il Verona hanno visto sfumare il quarto posto e l’anno prossimo non disputeranno la Champions League.

    Pochi istanti dopo la delusione è arrivato il tweet di De Laurentiis che ha ringraziato Gennaro Gattuso ed ha confermato che l’ex centrocampista non sarà l’allenatore dei partenopei il prossimo anno. In pole per la panchina azzurra c’è Sergio Conceicao, tecnico portoghese alla guida del Porto; in 4 anni alla guida del club portoghese l’ex centrocampista ha conquistato 2 titoli nazionali e 2 coppe nazionali.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, ultima follia di Tik Tok: beve seduto ad un tavolino in mezzo alla carreggiata

    Dunque è l’ex calciatore di Inter e Lazio l’indiziato numero uno per la panchina azzurra, anche se restano comunque vivi i nomi di Luciano Spalletti e Christopher Galtier; senza la Champions League sarà praticamente vedere Max Allegri sulla panchina azzurra.

    Oltre al discorso allenatore il Napoli dovrà cercare di blindare i suoi gioielli, Koulibaly e Fabian Ruiz su tutti, per poi concentrarsi sul rinnovo di Lorenzo Insigne, che ha il contratto in scadenza a giugno 2022. Sarà un’estate calda ai piedi del Vesuvio con tanti scenari ancora da scoprire.

     Gianmarco Amato

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV