Maxi truffa sui prodotti petroliferi: 70 misure cautelari in tutta Italia e sequestro beni di oltre un miliardo di euro.

Dalle prime ore del giorno, i Comandi provinciali della guardia di finanza di Napoli, Roma, Catanzaro e Reggio Calabria, insieme ai finanzieri dello Scico e ai carabinieri del Ros, coordinati dalle rispettive Direzioni distrettuali antimafia e dalla Procura nazionale antimafia e antiterrorismo, stanno dando esecuzione a provvedimenti cautelari a carico di una settantina di persone responsabili di associazione di tipo mafioso, riciclaggio e di prodotti petroliferi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Morte di Maria Paola: iniziato il processo al fratello

Contestualmente, sono in corso sequestri di immobili, società e denaro contante per un valore di circa 1 miliardo di euro.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..