Caserta, il sindaco Marino annuncia la linea dura contro gli assembramenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Caserta, il sindaco Marino annuncia la linea dura contro gli assembramenti

Indipendentemente dall’ormai certo passaggio in zona gialla per la Campania e dal palese ottimismo che si respira in strada, il Sindaco di Caserta Carlo Marino ha annunciato che non intende minimamente abbassare la guardia, moltiplicando i controlli e confermando la linea dura nella lotta al Covid-19.

“Lo dico con molta chiarezza ai nostri giovani: noi dobbiamo mantenere una posizione rigida rispetto al diritto alla salute, alla serietà ed alla responsabilità, abbiamo il dovere di salvare vite umane. Per fare questo con le forze dell’ordine, il comitato di ordine pubblico e l’intera amministrazione comunale, porteremo avanti la linea dura della rigidità e assolutamente non permetteremo assembramenti o movida nella nostra città.”

A partire da oggi, e per tutto il week-end, a Caserta saranno maggiorati i controlli anti-assembramento: posti di blocco e pattugliamenti saranno intensificati nella zona commerciale della città e nel centro storico, abituale luogo di ritrovo dei più giovani.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE