Sanremo 2021 prima puntata
Foto di repertorio


Che questo Saremo 2021 fosse un’incognita era chiaro a tutti..ma se invece si rivelasse il primo Sanremo visto e seguito su Youtube?

La Pandemia globale sta rapidamente cambiando cose persone e modi di vivere. E pure Sanremo 2021 si è dovuto “adeguare” cercando di compensare l’assenza del pubblico in sala evitando le inquadrature sul teatro vuoto se non di sfuggita  (l’intermezzo iniziale di Fiorello) .

LE CRITITCHE E LE POLEMICHE
Il giorno dopo ecco le prime critiche e le immancabili polemiche e in aggiunta c’è da fare i conti con un calo degli ascolti. E invece quest’anno c’è una novità che sta passando sottotraccia in queste ore : infatti oltre ai classici spettatori , che seguono fedelmente Sanremo da anni in TV , ieri sera ci sono state molte visualizzazioni dei “giovani”, cercati e voluti negli anni passati ma mai veramente trovati ;e invece eccoli pronti in prima fila ,non a guardare la TV ,ma connessi sui social e su  Youtube, collegati ai tanti canali live dei loro Youtuber preferiti che hanno fatto la diretta live di Sanremo 2021 raccontandolo ovviamente a modo loro .

LEGGI ANCHE  Maradona resta in ospedale fino a lunedì

SANREMO SU YOUTUBE
E ha funzionato.. Un totale ufficiale delle visualizzazioni di tutti questi canali che hanno proposto le dirette “live” di Sanremo 2021 ancora non c’è, ma sono state tante le connessioni. E forse il calo dell’audience registrato dopo la prima puntata di Sanremo non tiene conto appunto di tutti coloro che hanno seguito questo Sanremo “online”, nei modi e negli usi del Web.

PIU’ CONFIDENZA CON IL WEB
Il perchè è semplice,con la pandemia e i lockdown abbiamo dovuto prendere più confidenza con il Web e con la rete e questo ha portato a nuovi modi di interagire Sanremo compreso. Queste dirette su Youtube hanno avuto come punto principale, ovviamente, la musica : ed infatti a maggioranza sono state apprezzate quasi tutte le canzoni chi più chi meno.

LEGGI ANCHE  Anche Lorella Cuccarini positiva al covid

MUSICA LEGGERISSIMA DI COLAPESCE E DIMARTINO

In queste ore c’è anche un’accusa di plagio , segnalata già ieri sera su Twitter, che riguarda una delle canzoni in gara ,fino ad ora, fra le più belle : “Musica Leggerissima” canzone del duo Colapesce e Dimartino  , accusata appunto di avere delle sonorità che ricordano rispettivamente Figlio di un re di Cesare Cremonini (forse un omaggio ?? ) e “We are the people” degli Empire of the Sun“.
Plagio o no plagio “Musica Leggerissima” ha le sonorità della “bella musica che fu” e nel complesso è proprio una bella canzone.

Vedremo stasera la seconda puntata cosa ci riserverà

Sebastiano Paolo Vangone




Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli, festa di compleanno ai Quartieri Spagnoli: multati in 21

Irruzione della polizia in un locale di via Nardones gestito da un uomo originario del Perù. Tutti multati e locale...
Leggi tutto

Portici, non si ferma all’alt, inseguito, si schianta a San Giorgio: arrestato

In manette è finito un pregiudicato di 59 anni di Portici. Si è schiantato con una volante della polizia
Leggi tutto

Covid, 15.746 nuovi casi in Italia: rapporto tamponi-positivi al 6,2%

Sono 331 i decessi, in calo rispetto ai 344 di ieri. Si conferma inoltre il calo della pressione sulle strutture...
Leggi tutto

Covid, la percentuale dei positivi è del 10,75% in Campania

Leggero aumento dei casi nelle ultime 24 ore con 1854 nuovi positivi e 27 decessi
Leggi tutto

Pagelle Sampdoria-Napoli: Ospina salva gli azzurri

Gli azzurri conquistano i 3 punti grazie ad una super prestazione dell’estremo difensore ed un Fabian Ruiz ispiratissimo.
Leggi tutto

Barrese e San Giorgio si dividono la posta in palio, 1-1 al Caduti di Brema

Ripartito anche in Campania il calcio minore con un grande derby napoletano
Leggi tutto

Il Napoli espugna Marassi e resta in corsa Champions

La squadra di Gattuso vince per 2-0 contro la Sampdoria grazie ai gol di Fabian Ruiz (35’) e Osimhen (87’).
Leggi tutto

Napoli, era ai domiciliari ma continuava a spacciare: arrestato

In manette è finito il 35enne Gianluca Micillo, trovato con oltre mezzo chilo di hashish. nello stesso stabile sequestrati 425,400...
Leggi tutto

Riflettori della Prefettura di Napoli su Castellammare e Torre del Greco

Attenzioni sulle possibili infiltrazioni della criminalità organizzata nei comuni. Vertice in prefettura
Leggi tutto

Napoli, droga nascosta nella cassetta delle lettere: arrestato

In manette è finito il 28enne Angelo Pinto: nella buca delle lettere recuperati 24 grammi di cocaina
Leggi tutto

Napoli, controlli sul Lungomare Caracciolo: 37 persone sanzionate

Operazione interforze: sanzionati anche due chioschi in via Caracciolo per aver effettuato vendita da asporto oltre le ore 18.00.
Leggi tutto

Boscoreale, droga e munizioni sequestrati al Piano Napoli

Determinante, per il rinvenimento dello stupefacente, l’operato di “Gero”, il pastore tedesco addestrato per la ricerca della droga
Leggi tutto

Salerno, sanzionati due ristoranti e a Nocera una palestra

Operazione di controllo interforze in tutta la provincia di Salerno con ben 130 persone sanzionate
Leggi tutto

Covid, festa di compleanno al Cardarelli per un ricoverato. IL VIDEO

All'uomo che non vede i familiari da 20 giorni i medici e gli infermieri del reparto covid gli hanno portato...
Leggi tutto

Le formazioni ufficiali di Sampdoria-Napoli: Gattuso punta su Osimhen

Gli azzurri sfideranno i blucerchiati per riprendersi subito dopo lo stop contro la Juventus; partita importante per restare in corsa...
Leggi tutto

Covid, muore l’ex presidente della provincia di Benevento

Claudio Ricci di 62 anni, era ricoverato all'ospedale Rummo di Benevento dal 29 marzo scorso
Leggi tutto

Infermiere napoletano muore in un incidente in Molise

La vittima di 46 anni era appena uscito dal turno di notte dall'ospedale Veneziale di Isernia
Leggi tutto

Arcuri indagato per peculato nell’inchiesta mascherine

L'inchiesta che riguarda l'ex commissario straordinario per l'emergenza Coronavirus, è quella della fornitura di mascherine cinesi
Leggi tutto

Incidente mortale di Qualiano: il guidatore arrestato per omicidio stradale

Domenico Fragalà è stato posto agli arresti domiciliari dopo la visione dei filmati delle telecamere della zona.
Leggi tutto

Si ribaltano con l’auto: muore 16enne, feriti i due amici

Tragedia della strada nella notte a Qualiano. La vittima si chiamava Gennaro Nappa, feriti i due amici Domenico Fragalà, 19...
Leggi tutto


Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..