Coronavirus, contagiato neonato in provincia di Caserta

E’ tenuto sotto controllo dalle autorità sanitaria, così come previsto dal protocollo dettato dal ministero

Napoli
foto di repertorio

Coronavirus, contagiato in

Riardo. Ha solo qualche mese di vita uno dei nuovi pazienti colpiti dal Coronavirus nel territorio del comune di Riardo. Per fortuna il bimbo sta complessivamente bene. E’ tenuto sotto controllo dalle autorità sanitaria, così come previsto dal protocollo dettato dal ministero.

“Questa ultima notizia deve indurci ancora una volta a non sottovalutare la gravità della situazione e la pericolosità del virus che può essere arginato esclusivamente mantenendo un comportamento improntato alla massima attenzione e cautela, evitando al minimo i contatti interpersonali; utilizzando sempre correttamente la mascherina e garantendo una sistematica igiene delle mani. Le imminenti festività pasquali gioco forza potranno determinare un allentamento del rispetto delle regole. Cerchiamo tutti di evitare che per qualche leggerezza si possa contrarre il virus con tutte le sue pesanti conseguenze”.

LEGGI ANCHE  Certosa di Padula, Editrice Cilento presenta a Bitus la prima guida scritta da Giuseppe Verga

Questo il messaggio lanciato dall’amministrazione comune riardese per sollecitare i cittadini al massimo rispetto delle norme emanate per limitare la diffusione del contagio.