Napoli, rubano scooter a Sal Da Vinci: restituito

Avevano rubato lo scooter a Sal Da Vinci, ma non aveva avuto neanche il tempo di rendersene conto che gli è stato restituito. Alle 3 di questa mattina i carabinieri durante il servizio di controllo, hanno notato in via Chiaia due persone in sella a un ciclomotore ed, essendoci in vigore le norme anti contagio, […]

google news
sal da vinci
Sal da vinci/Foto di repertorio

Avevano rubato lo scooter a Sal Da Vinci, ma non aveva avuto neanche il tempo di rendersene conto che gli è stato restituito.

Alle 3 di questa mattina i carabinieri durante il servizio di controllo, hanno notato in via Chiaia due persone in sella a un ciclomotore ed, essendoci in vigore le norme anti contagio, hanno cercato di compiere un controllo.

I due ladri, invece, hanno provato a sottrarsi dandosi alla fuga lungo via Chiaia prima sul mezzo, e poi a piedi abbandonandolo.

La pattuglia ha recuperato quindi lo scooter scoprendo così l’identità del proprietario: Sal Da Vinci. Il cantante, infatti, abita in quel quartiere e si è accorto del furto subito solo quando è stato raggiunto dalla telefonata degli uomini dell’Arma. Il noto cantante ha sporto denuncia.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Covid in Campania, aumentano tasso positività e ricoveri ordinari

Stabile l'occupazione delle terapie intensive, nessun nuovo decesso da covid in Campania

Elezioni 2022, in Campania la Meloni supera il Pd

Al senato in Campania il primo partito si conferma il M5Stelle con il 34,67% mentre Fratelli d'Italia si attesta al 17,93% davanti al Pd con il 15,88%

Omicidio Sergio Capparelli: c’è un sospettato legato al clan Cutolo

I carabinieri non escludono una vendetta per vecchi fatti: Sergio Capparelli era stato condannato per violenza sessuale

In Campania, scatta allerta meteo arancione

 A causa del peggioramento del tempo la protezione civile della Campania ha diramato un nuovo avviso di allerta meteo

IN PRIMO PIANO

Pubblicita