Cronaca Napoli

Covid, cala il numero dei detenuti contagiati a Poggioreale: sono 42



Detenuto morto a Poggioreale
foto di repertorio




Covid, cala il numero dei detenuti contagiati a Poggioreale: sono 42.

Nel carcere di Poggioreale, a Napoli, cala il numero dei detenuti affetti da Covid 19. E’ quanto hanno fatto sapere i garanti regionale dei detenuti, Samuele Ciambriello, e comunale, Pietro Ioia , che ohhi hanno avuto un incontro con il direttore del carcere napoletano Carlo Berdini e il responsabile sanitario Vincenzo Irollo.

“Dagli ultimi aggiornamenti risulta che ad oggi, a Poggioreale, siano 42 i detenuti positivi al Covid 19 , tutti allocati presso il padiglione Venezia e 1 presso il SAI, e 39 persone, ubicate nel padiglione Firenze, sono in quarantena precauzionale perche’ primi giunti (1 piano) o perche’ hanno avuto contatti con positivi (2 piano)” dicono Ciambriello e Ioia ricordando che “oggi a Poggioreale c’e’ una popolazione di 2008 detenuti . Sono 27 unita’ del personale di polizia penitenziaria contagiati, e 10 in quarantena. Tra il personale sanitario vi sono 4 persone assenti per Covid”.

“Nella giornata di domani saremo anche nel carcere di Secondigliano per avere un quadro completo anche per quest’istituto. Denunciamo un silenzio e un ‘indifferenza sul tema delle carceri. Il sovraffollamento, la promiscuita’, le malattie croniche, gli ambienti non sufficientemente igienizzati e sanificati, rischiano di far vivere ai detenuti una doppia reclusione” ,concludono il garante campano Samuele Ciambriello e il garante comunale di Napoli, Pietro Ioia.

Google News

Traffico internazionale di droga: domiciliari il promotore Pasquale Colombo

Notizia precedente

Master di medicina estetica, D’Andrea (Federico II): ‘Regolamentare i corsi’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..