traffico internazionale di droga: domiciliari il promotore pasquale colombo



Il Magistrato di Sorveglianza, accogliendo l’istanza dell’avvocato  Vittorio Fucci jr, ha disposto gli arresti domiciliari per Pasquale Colombo, di 59 anni di Montesarchio.

L’uomo era stato arrestato, il mese scorso, per una sentenza definitiva di condanna a 7 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di associazione per delinquere finalizzato al traffico internazionale di stupefacenti.
Come si ricorderà il Colombo, noto alle cronache, era rimasto coinvolto, insieme a diverse altre persone, nel 2017, in un blitz disposto dalla Procura Distrettuale Antimafia e dal GIP del Tribunale di Napoli, in relazione al traffico internazionale di stupefacenti tra la Spagna, altri Paesi Europei e l’Italia.
Gli arresti erano sostenuti da intercettazioni ambientali e telefoniche, e dalle dichiarazioni accusatorie di diversi testimoni.


Google News

Napoli, Gattuso: ‘Con Az ci giochiamo tanto, voglio vedere veleno’

Notizia precedente

Covid, cala il numero dei detenuti contagiati a Poggioreale: sono 42

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..