Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Caserta e Provincia

Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid in provincia di Caserta

Pubblicità'

Pubblicato

il

caserta,900 nuovi casi


Pubblicità'

Aumenta la percentuale positivi. Il bollettino dell’Asl di Caserta registra anche 484 guariti: contagiati a quota 17mila

L’Asl di Caserta registra un nuovo incremento di tamponi positivi. Sono 914 i nuovi contagiati al Coronavirus, il 25,9% dei 3519 tamponi processati nelle ultime 24 ore (2 punti più del giorno precedente). Si registrano purtroppo anche 3 decessi a Caserta, Arienzo e Roccaromana.

Secondo il report dell’Asl, i nuovi casi si sono verificati ad Ailano (1), Alife (12), Alvignano (4), Arienzo (5), Aversa (133), Baia e Latina (2), Bellona (2), Caianello (3), Caiazzo (1), Calvi Risorta (8), Cancello ed Arnone (2), Capodrise (9), Capriati a Volturno (1), Capua (13), Carinaro (15), Carinola (3), Casagiove (7), Casal di Principe (37), Casaluce (14), Casapesenna (8), Casapulla (11), Caserta (45), Castel Campagnano (1), Castel di Sasso (3), Castel Morrone (4), Castel Volturno (14), Castello del Matese (1), Cellole (4), Cervino (16), Cesa (15), Conca della Campania (2), Curti (1), Dragoni (1), Fontegreca (4), Formicola (1), Francolise (2), Frignano (7), Gioia Sannitica (5), Grazzanise (2), Gricignano d’Aversa (15), Liberi (1), Lusciano (22), Macerata Campania (14), Maddaloni (28), Marcianise (46), Marzano Appio (1), Mignano Monte Lungo (8), Mondragone (10), Orta di Atella (30), Parete (11), Pastorano (1), Piana di Monte Verna (1), Piedimonte Matese (3), Pietramelara (1), Pietravairano (3), Pignataro Maggiore (3), Pontelatone (2), Portico di Caserta (5), Prata Sannita (2), Pratella (3), Presenzano (1), Recale (5), Riardo (1), Roccaromana (2), Ruviano (1), San Cipriano d’Aversa (16), San Felice a Cancello (17), San Marcellino (22), San Marco Evangelista (5), San Nicola la Strada (12), San Pietro Infine (4), San Prisco (18), San Tammaro (7), Santa Maria a Vico (14), Santa Maria Capua Vetere (20), Santa Maria la Fossa (1), Sant’Angelo d’Alife (4), Sant’Arpino (26), Sessa Aurunca (11), Sparanise (4), Succivo (12), Teano (2), Teverola (21), Trentola Ducenta (36), Valle di Maddaloni (7), Villa di Briano (10), Villa Literno (7), Vitulazio (3).

Si registrano anche 484 guariti nelle ultime 24 ore con gli attuali positivi che fanno un balzo in avanti di 427 unità (ne sono 17.001 in tutto). Tra le città spicca Aversa con 1251 positivi, seguita da Caserta 1189 e Marcianise con 781.

Continua a leggere
Pubblicità

Caserta e Provincia

Attraversa la superstrada al buio, 85enne travolto e ucciso

Pubblicato

il

superstrada 85enne travolto e ucciso
foto di repertorio

Attraversa la superstrada al buio, 85enne travolto e ucciso

Un uomo di 85 anni, residente a Frattamaggiore , e’ deceduto ieri sera dopo essere stato investito, sulla superstrada 335 Marcianise-Giugliano, da un’auto condotta da una ragazza di 19 anni, residente a Casaluce, che e’ indagata per omicidio colposo.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’uomo stava attraversando l’arteria a scorrimento veloce, completamente al buio, per recarsi al distributore di benzina, quando e’ stato travolto in pieno dalla vettura della giovane; l’anziano aveva parcheggiato la propria auto a margine della carreggiata, probabilmente perche’ rimasto senza carburante, e aveva segnalato la presenza della vettura con l’apposito indicatore. Dopo l’urto, la 19enne si e’ fermata sotto choc, e ha allertato i soccorsi.

Continua a leggere

Caserta e Provincia

Il marito muore di Covid, lei di infarto il giorno dopo: sgomento a Parete

Pubblicato

il

covid parete
foto di repertorio

Parete. Una donna è morta 24 ore dopo il marito a causa di un infarto. Il marito Luigi Basco a sua volta era ricoverato da diverso tempo a causa del Coronavirus.

Un dolore quindi che sarebbe stato probabilmente troppo grande per la donna il che l’avrebbe successivamente portata ad avere un malore che per la moglie Renata Baldascino sarebbe stato fatale.
La coppia nel Paese di Parete era molto conosciuta e stimata. Molti i messaggi di cordoglio per Luigi e Renata a partire dalla Polisportiva Basket locale che ha voluto ricordare marito e moglie. La coppia aveva tre figli.

Ormai purtroppo accade sempre più spesso. Un’intera famiglia è stata distrutta a causa del Coronavirus. Moglie e marito sono deceduti l’uno a 24 ore dall’altra lasciando tre figli.
Il marito Luigi Bosco era ricoverato da tempo a causa del Coronavirus, la moglie Renata forse a causa dello stress e della separazione prolungata dal marito l’avrebbe portata ad accusare un malore che poi le sarebbe costato molto caro.

Luigi e Renata erano molto conosciuti ed apprezzati in Paese. Molti i messaggi di cordoglio. Molto significativo in particolare il messaggio di cordoglio della Polisportiva di Basket di Parete che ha scritto: “Ieri il Cavalier Luigi Basco, oggi ci lascia anche la sua signora Renata”, il commento della Polisportiva Basket Parete, che già poche ore prima aveva espresso la propria vicinanza ai figli per la perdita del padre, “Sconforto e incredulità per questo dolore, l’intera società mostra piena vicinanza e commozione ad Antonio, Francesco e all’intera famiglia Basco.

Continua a leggere

Le Notizie più lette