Seguici sui Social

Cronaca Campania

Legambiente: “In nome dell’ ermergenza Covid,si salvano i bilanci a discapito dei pendolari dell’Eav”

PUBBLICITA

Pubblicato

il



“In nome delle norme previste per l’emergenza Covid , l’Azienda sceglie la strategia della “messa in sicurezza” del bilancio a discapito dei pendolari molti dei quali impiegati in servizi essenziali costringendoli a prendere l’auto.

Bastava impegnarsi nell’ aumentare o almeno garantire le stesse corse per via della riduzione al 50% della capienza massima dei treni e dei bus dovuta alle norme di sicurezza per arginare il Covid19. In un periodo di emergenza globale pensare a salvare i bilanci, individuare soluzione solo in termini di contabilità senza un minimo sforzo verso gli utenti è una scelta sbagliata. Ancora una volta in Campania il trasporto pubblico merita la maglia nera che da anni viene assegnata a una delle peggiori linee di Italia .

LEGGI ANCHE  Covid, in isolamento il sindaco di Torre Annunziata

La politica perde ancora una volta occasione per dare risposte concrete a crisi economica, sociale e ambientale. “ In una nota Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania su tagli e cancellazione annunciate dai vertici dell’ Eav


Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Campania

Scuola: in Campania da lunedi’ tornano in aula le terze elementari

Pubblicato

il

Scuola: in Campania da lunedi’ tornano in aula le terze elementari.

 L’Unita’ di crisi della Regione Campania ha approntato una relazione tecnica che confluira’ nell’ordinanza che sara’ firmata nella giornata di domani, in base alla quale, a partire da lunedi’ prossimo, sara’ consentito il ritorno in presenza fino alla terza classe della scuola primaria, oltre alle classi dei servizi educativi e della scuola dell’infanzia e dei bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali. Non e’ consentita la refezione scolastica.

LEGGI ANCHE  Covid, 19.037 nuovi casi in Italia e 459 morti. L'indice di positività risale al 12,49%

Le Asl forniranno ai medici di medicina generale test antigenici per il monitoraggio della situazione dei contagi del personale della scuola, docente e non docente, con priorita’ per chi gia’ e’ impegnato nella didattica in presenza. La Campania da domani viene confermata in zona gialla con le relative restrizioni nazionali. 

Continua a leggere

Le Notizie più lette