Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy



Napoli e Provincia

Truffe agli anziani a Maiori e Minori, divieto di ritorno per 35enne

Pubblicato

il

anziani,maiori e minori


Si faceva consegnare dalle anziane vittime la somma di circa euro 100 in contanti

Nell’ambito dell’azione di contrasto ai reati predatori perpetrati in questa provincia, il Questore di Salerno ha irrogato la misura di prevenzione del Divieto di Ritorno nei Comuni di Maiori e Minori, per la durata di anni tre, nei confronti di L.D., trentacinquenne pregiudicato napoletano, responsabile del reato di truffa aggravata in danno di due anziani ultrasettantenni e di tentata truffa nei confronti di una donna sessantenne, commesse nei citati Comuni. Il L.D., con il pretesto di dover recapitare un profumo ordinato dal figlio, si faceva consegnare dalle anziane vittime la somma di circa euro 100 in contanti, come corrispettivo dell’acquisto.

La pronta intuizione della donna sessantenne, che allertava le forze dell’ordine impediva, invece, al reo di portare a compimento il reato nei suoi confronti.

Continua a leggere
Pubblicità

Ischia

Avviate operazioni di recupero nave incendiata nel porto di Ischia

Pubblicato

il

nave ischia

Sono cominciate stamane poco prima delle 9.00 le operazione di rimorchio della nave Quirino colpita da un incendio lo scorso 2 novembre nella sala macchine e da allora era ferma in banchina nel porto di Ischia.

L’unita’ navale della Medmar era stata pesantemente danneggiata dalle fiamme tanto da non poter riprendere la navigazione autonomamente ed e’ stato necessario l’intervento di un rimorchiatore ed alcune barche di appoggio per poterla fare uscire dal porto e poi trainare a Napoli, dove verra’ sottoposta ai lavori di riparazione. Per consentire il traino della nave la capitaneria porto di Ischia ha disposto la chiusura del porto isolano per qualsiasi attivita’ diportistica e commerciale fino all’uscita della nave dall’approdo; l’arrivo del Quirino in cantiere e’ previsto tra alcune ore.

Continua a leggere

Cronaca

Frattaminore: tentano di rubare un’auto d’epoca, tre arrestati

Pubblicato

il

frattaminore auto

Ieri pomeriggio un agente del Commissariato di Frattamaggiore, libero dal servizio e a bordo di uno scooter, nel percorrere via Don Luigi Sturzo a Frattaminore, ha notato all’angolo con via IV Novembre due persone a bordo di un’auto che, dopo averne fatto scattare l’antifurto, si sono frettolosamente allontanate salendo su un altro veicolo condotto da un complice che le attendeva per darsi alla fuga.

Il poliziotto, dopo aver richiesto l’intervento di una volante, ha inseguito i tre che, dopo aver fatto il giro dell’isolato, sono ritornati nella stessa strada dove hanno tentato nuovamente di rubare il veicolo; sopraggiunta la pattuglia i malviventi, alla loro vista, hanno tentato di fuggire ma sono stati raggiunti e bloccati e, nella loro auto, sono stati rinvenuti diversi arnesi atti allo scasso.

Andrea Amarone, Raffaele De Rosa ed Emanuele Onofrio Maiello, napoletani tra i 24 e 30 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per tentato furto aggravato e denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli, mente il veicolo utilizzato è stato sottoposto a sequestro.

Continua a leggere

Le Notizie più lette