Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Benevento e Provincia

Troppi positivi a Moiano, e il sindaco sannita chiude le scuole d’infanzia

Pubblicato

in




Troppi positivi a Moiano, e il sindaco sannita chiude le scuole d’infanzia.

Il boom di contagi da Covid 19 a Moiano, nel Beneventano, ha indotto preoccupa il sindaco Giacomo Buonanno ad emanare una ordinanza con la quale ha disposto la chiusura delle scuole dell’infanzia pubblica e privata fino al prossimo 24 ottobre.

Aumenta il numero di contagi da Covid 19 nel Sannio. Il numero totale dei positivi di oggi tocca quota 367. Sono 51 piu’ di ieri. I dati sono stati resi noti dalla Asl di Benevento. La crescita dei casi interessa soprattutto alcuni comuni della Valle Caudina.
E intanto è boom di contagi da covid19 anche dai tamponi effettuati dall’ospedale San Pio di Benevento dove dai 165 tamponi (120 ordinari e 45 rapidi), sono emersi 18 positivi, di cui 15 rappresentano nuovi casi (13 soggetti residenti nella provincia di Benevento e 2 soggetti residenti in altre province), mentre gli altri 3 si riferiscono a conferme di positività già precedentemente accertata.
Aumentano anche i ricoveri che passano a 47 (ieri erano 45) di cui 21 sanniti e 26 provenienti da fuori provincia.
Cinque i pazienti positivi ricoverati nel reparto di Terapia Intensiva ( 2 sanniti – 3 da fuori provincia); sei in pneumologia e sub intensiva (3 sanniti e 3 da fuori provincia); 12 nel reparto di malattie infettive (8 sanniti, 4 provenienti da fuori provincia); 24 i ricoveri nel reparto di medicina interna (8 sanniti e 16 da fuori provincia). Il bollettino dell’azienda San Pio registra anche una dimissione.

 

Pubblicità

Benevento e Provincia

Positivo collaboratore di Mastella, in quarantena il sindaco di Benevento

Pubblicato

in

“Mi sono posto in auto quarantena dopo la positivita’ di un mio collaboratore”. Cosi’ il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, annuncia via social il suo autoisolamento, dopo che gia’ ieri aveva dato disposizioni di chiudere per un giorno il municipio del capoluogo sannita per consentire la sanificazione di tutti gli ambienti, perche’ un dipendente era risultato positivo al coronavirus.

Mastella coglie l’occasione per lanciare un messaggio di allerta ai suoi concittadini. “Molti la prendono alla leggera – scrive – la curva epidiomologica e’ salita vertiginosamente. Attenzione a evitare errori di valutazione che potrebbero avere conseguenze gravi. Se adesso evitiamo il peggio, ce la faremo. Il vaccino si avvicina. L’infezione non deve arrivare in casa. I giovani devono capirlo e anche gli adulti. Usciamo il necessario. Siamo sul Titanic e ancora in molti continuano a ballare con incoscienza”.

Continua a leggere

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette