32 contagiati pozzuoli



Sono 38 i nuovi scoperti dalle indagini epidemiologiche dall’Azienda Sanitaria Locale di Avellino su 1082 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. E continua a essere critica la situazione a Eclano dove ormai il numero dei ha superato le 100 unità.

A contrarre il Covid-19 sono stati:
– 1, residente nel comune di Ariano Irpino, contatto di positivo;
– 1, residente nel comune di Avellino, rientro;
– 1, residente nel comune di Bonito, contatto di positivo;
– 2, residenti nel comune di Flumeri, contatti di positivo;
– 4, residenti nel comune di Grottaminarda, contatti di positivo;
– 4, residenti nel comune di Marzano di Nola;
– 21, residenti nel comune di Eclano, contatti di positivo;
– 2, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 1, residente nel comune di San Martino Valle Caudina, ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino;
– 1, residente nel comune di Sperone.

LEGGI ANCHE  Vaccino: 29,4 milioni le dosi somministrate, 9,25 milioni gli immunizzati

“La prima osservazione in merito a questa iniziativa promossa dall’Ente d’Ambito Irpino riguarda la tempistica di tale convocazione e ci chiediamo perché le Associazioni non sono state coinvolte, come era doveroso fare, nelle fasi iniziali di questo percorso sia quando c’è stata la richiesta di adesione al bando regionale da parte del Sindaco Grillo che da quando ha iniziato ad agire l’ATO di Avellino e si era alla ricerca di soluzioni compatibili con il territorio e con i soggetti in esso operanti.

ADS



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

    Ciarambino a De Luca: ‘Collaboriamo per la scuola’

    Notizia precedente

    A Casaluce mamma e 2 figli positivi al coronavirus

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..