Coronavirus, oltre 930mila morti nel mondo e Trump annuncia il vaccino entro un mese

 

Ha superato quota 930 mila il numero di decessi nel mondo legati al Coronavirus, secondo i dati dell’universita’ americana Johns Hopkins. I contagi totali sono oltre 29,4 milioni. Il paese piu’ colpito al mondo in termini assoluti restano gli Stati Uniti, con 195.500 morti e quasi 6,6 milioni di casi. Seguono l’India e il Brasile.

Il vaccino contro il coronavirus potrebbe essere pronto entro tre o quattro settimane: lo ha detto il presidente americano in un town hall a Philadelphia. Nel caso, il vaccino arriverebbe prima delle elezioni Usa del 3 novembre.
insiste: il coronavirus prima o poi “sparira’”, anche senza vaccino, segnalando che gli Usa svilupperanno una “mentalita’ di gregge”. Durante il town hall della Abc in Pennsylvania, il presidente sembra aver confuso l’immunita’ di gregge con la mentalita’ di gregge e i social si sono scatenati.



Oroscopo, la giornata di oggi segno per segno

Notizia precedente

Napoli, ragazzo si schianta contro le auto in corsa e gli amici mettono il filmato in rete

Notizia Successiva


Commenti

I Commenti sono chiusi


Ti potrebbe interessare..