Coronavirus, nuova ordinanza della Campania: posti occupati 100% su navi, non sui bus e treni


ADS


traghetti

ADS

Coronavirus, nuova ordinanza regionale: posti occupati 100% su navi, non sui bus e treni.

 

Nuova ordinanza, la numero 65, firmata dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da -19 per il trasporto pubblico locale. L’ordinanza e’ valida fino al 15 agosto 2020, e conferma per i collegamenti marittimi la possibilita’ di occupazione del 100% dei posti seduti a bordo, come gia’ anticipato da una nota alla stampa di alcuni giorni fa.

Eventuali posti cosiddetti faccia a faccia “dovranno essere riservati esclusivamente a componenti dello stessa unita’ abitativa o gruppo familiare”. Confermato l’obbligo di indossare correttamente i dispositivi di protezione individuale (mascherina) in tutte le aree terminal (ivi compresi banchine e moli) nonche’ all’ingresso e a bordo dei mezzi di trasporto, durante tutto il tragitto.

Gli esercenti l’attivita’ di trasporto, di linea e non di linea, l’obbligo di vietare l’ingresso a bordo dei passeggeri che non indossino la mascherina e di adottare misure idonee ad evitare affollamenti sui mezzi, fino al completo deflusso dei passeggeri all’arrivo; di rilevare la temperatura corporea dei passeggeri all’imbarco e di impedire l’accesso a bordo laddove venga rilevata una temperatura superiore a 37,5 gradi centigradi.

Raccomandazione alle Prefetture e ai Comuni interessati “di predisporre e attuare idonei Piani di sicurezza e ordine pubblico a bordo, volti ad assicurare la presenza sugli aliscafi e traghetti di unita’ di personale delle forze dell’ordine e/o della polizia municipale al fine di garantire l’osservanza degli obblighi e misure di sicurezza vigenti, da parte del personale e dell’utenza, nonche’ le sanzioni di legge in caso di inosservanza.

Invece, il trasporto su gomma e ferro vede confermate le limitazioni all’utilizzo dei posti a bordo gia’ adottate, con obbligo di indossare la mascherina nei terminal, nelle stazioni, all’ingresso a bordo e per tutta la durata del tragitto.