Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Donna

Dimagrire in estate. I consigli per farlo nel modo giusto

Pubblicato

in



Con l’avvicinarsi dell’estate è consuetudine di tanti italiani ormai cercare di perdere peso velocemente per arrivare pronti alla prova costume. Purtroppo non sempre ci si riesce, anche perché le diete miracolose che in pochi giorni fanno perdere diversi chili non esistono, oppure possono essere pericolose per la nostra salute.

Il consiglio degli esperti è quello di proseguire la dieta anche in estate e di seguire alcune semplici regole che possono essere molto utili per farci perdere peso.

Frutta e verdura

La frutta estiva è particolarmente buona, così come la verdura. Per dimagrire uno dei consigli da seguire è di mangiare tanta frutta e verdura, soprattutto in estate. Le verdure, in particolare, hanno poche calorie, ti riempiono, forniscono al tuo corpo importanti vitamine e sostanze vitali.

Con il motto “5 al giorno”, l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomanda di mangiarne quotidianamente 5 porzioni suddivise tra frutta e verdura. Occhio poi agli zuccheri. In particolare le bibite in lattina e l’eccessivo consumo di dolci come gelati o torte dovrebbe essere evitato. Quando hai voglia di qualcosa di dolce, gustati un pezzo di cioccolato fondente che ha molti meno grassi e zuccheri rispetto a quello al latte.

È molto importante bere tanta acqua. L’acqua trasporta tutte le sostanze nutritive vitali attraverso il nostro corpo e stimola il metabolismo: 1,5/2 litri al giorno possono aumentare il consumo energetico fino a 100 calorie. Da preferire sono l’acqua minerale, le tisane non zuccherate e i succhi di frutta fortemente diluiti.

La dieta dissociata

Per perdere peso in maniera costante e salutare una delle soluzioni più adottate è quella di affidarsi ad un regime alimentare come ad esempio la dieta dissociata. Questo regime alimentare promette una migliore digestione e assimilazione dei nutrienti, perdita di peso oltre che maggiore salute in generale. La dieta dissociata è stata ideata da William Hay negli anni ’80 e poi nel corso dei decenni successivi rielaborata e riadattata in diverse versioni da altri esperti (nasce proprio da qui la teoria delle buone e cattive combinazioni alimentari di cui abbiamo già parlato). Fu soprattutto negli anni ‘90 che ebbe grande successo e tante persone decisero di sperimentarla, ancora oggi però si tratta di una soluzione tra le più consigliate a chi vuole perdere peso.

Durante il regime di dieta dissociata si assumono separatamente i nutrienti fondamentali, ovvero carboidrati, proteine e grassi. Ciò concretamente significa che se si mangia un piatto di pasta non bisogna subito dopo consumare carne, pesce o latticini evitando anche ad esempio di condire il primo piatto con un sugo al ragù o con del parmigiano. Una migliore digestione si traduce non solo in una prevenzione di problematiche gastrointestinali, tra cui le tanto diffuse gastrite e colite, ma anche un benessere generale dell’organismo che in questo modo può mantenere la propria salute più a lungo.

Continua a leggere
Pubblicità

Donna

Mascherina VS makeup: dritte e consigli utili per una serena convivenza

Pubblicato

in

In questi mesi, la mascherina è diventata parte di noi: uscire senza equivale a dimenticare le chiavi di casa o lo smartphone. È per questo che abbiamo preparato una piccola guida sui consigli da seguire e sui prodotti makeup e skincare da usare per indossare la mascherina senza fare a meno del nostro tanto amato trucco.

La mascherina può provocare alla pelle del viso rossori o infiammazioni, poiché isolando la zona della bocca e del naso, si crea umidità, come se ci fosse un clima diverso da quello esterno. Ma c’è un modo per evitare che questo accada: una perfetta pulizia e idratazione del viso.

Il primo consiglio è evitare l’esfoliazione del viso, per esempio con scrub, perché la pelle è già “stressata” dal microclima umido che si sviluppa indossando la mascherina. Le parole d’ordine devono essere idratazione e delicatezza. E, perché no, anche nutrizione.

Ideale per una profonda pulizia del viso è l’emulsione equilibrante Tea Tree di Aromatica, che aiuta a prevenire la formazione di grasso sulla pelle e mantiene costantemente la pelle pulita. Da usare mattina e sera, questa emulsione è stata studiata per essere completamente naturale, e le sue proprietà sono idratanti, lenitive e nutrienti.

La pulizia del viso è da completare con il tonico equilibrante Tea Tree, sempre di Aromatica. È un prodotto completamente naturale, adatto a tutti i tipi di pelle ma ideale per quelle davvero grasse, poiché riesce a migliorarne la grana se usato quotidianamente.

L’emulsione e il tonico equilibranti sono entrambi disponibili sullo shop online di Abiby Italia, e si possono usare anche se non si ha la pelle grassa ma secca o sensibile poichè, come detto, sono ottimi per una profonda pulizia della pelle. Se si ha la pelle grassa o molto grassa, invece, il consiglio è applicare, dopo l’emulsione e il tonico, una crema viso purificante.

Ad esempio, ottima quella di Lei Natura, un trattamento ideato apposta per le pelli grasse, che sembrano quasi unte, perché ha una consistenza leggera e contiene la torba moor. La torba moor è costituita da diversi strati di piante, erbe e fiori sommersi che, una volta lavorata, diventa un fango capace di purificare, rendere elastica la pelle, riequilibrare, ossigenare ed evitare la comparsa di acne e dermatiti. Insomma, un vero e proprio toccasana per la pelle del viso. È utile usare questa crema mattina e sera, tutti i giorni, dopo aver pulito a fondo il viso. La purificazione e la protezione saranno assicurate!

Riguardo al makeup, invece, è fondamentale usare fondotinta o BB cream molto leggere e idratanti. Sì al correttore, ma solo per nascondere eventuali occhiaie.

Il nostro consiglio è non usare il correttore nella zona del viso coperta dalla mascherina, poiché il clima umido che si sviluppa lì potrebbe provocare arrossamenti o seccare troppo la pelle.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette