Una magia di Dybala su punizione consegna alla Juve l’aritmetico primo posto nel gruppo D con un turno di anticipo. Atletico ancora secondo ma ora soltanto a +1 sul Bayer Leverkusen terzo. Proprio Dybala il più pericoloso (e il migliore) per i bianconeri, vicini al bis nel secondo tempo con un palo colpito da Bernardeschi. Nel finale provvidenziale De Ligt in chiusura su Correa e un errore sotto porta di Morata



Pubblicità'

Napoli, una fiaccolata per Norina Matuozzo. La lettera immaginaria della vittima che chiede ‘giustizia’

Notizia Precedente

Camorra: ‘Ringrazia a me se sei vivo e non morto…’, il boss Ciro Mauro incastrato da una cimice che aveva in casa

Prossima Notizia