Due napoletani fermati ad Arezzo con l’auto piena di profumi contraffatti: denunciati

Fermati con l’auto piena di profumi contraffatti: per questo sono stati denunciati due italiani, di 29 e 19 anni di Napoli, per commercio di prodotti contraffatti e ricettazione. I due, la cui autovettura era stata già segnalata come sospetta da alcuni cittadini, sono stati intercettati dai carabinieri a Talla (Arezzo), in via Cesare Battisti. Una […]

google news

Fermati con l’auto piena di profumi contraffatti: per questo sono stati denunciati due italiani, di 29 e 19 anni di Napoli, per commercio di prodotti contraffatti e ricettazione. I due, la cui autovettura era stata già segnalata come sospetta da alcuni cittadini, sono stati intercettati dai carabinieri a Talla (Arezzo), in via Cesare Battisti. Una volta identificati e verificata a loro carico l’esistenza di precedenti di polizia specifici per truffa e commercio di prodotti contraffatti, i carabinieri hanno effettuato la perquisizione dell’auto su cui viaggiavano, rinvenendo al suo interno 61 confezioni di profumi contraffatti riproducenti i marchi dei più noti stilisti di fama mondiale. Ingente il valore dei prodotti falsi che avrebbero potuto essere immessi in commercio. A carico dei due è quindi scattata la denuncia in stato di libertà e la proposta del foglio di via obbligatorio dal comune di Talla. I carabinieri stanno verificando la commissione nella zona di eventuali truffe in danno di esercizi commerciali e di privati cittadini.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Dottoressa schiaffeggiata al Cardarelli e autista del 118 picchiato a Bacoli

Autista del 118 di Bacoli ha riportato la frattura del bacino alla viglia del matrimonio della figlia

Agente penitenziario e medico aggrediti da detenuto nel carcere di Aversa

Il sindacato Uspp chiede che il nuovo Governo inasprisca pene per le aggressioni

Accusato di stalking dalla moglie: ai domiciliari dopo 5 mesi di carcere

Una donna di Mondragone aveva fatto arrestato il marito accusato di stalking e violenze

Superenalotto, il Jackpot continua a salire: 278,3 milioni di euro

Nessun '6' né '5+1' al concorso di oggi del Superenalotto.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita