Seguici sui Social



Avellino e Provincia

Avellino, canoni non pagati per lo stadio: il comune diffida la società

Pubblicato

in


“Abbiamo diffidato l’Us AVELLINO, entro 5 giorni deve versare i canoni arretrati”. Lo dichiara l’assessore al Patrimonio del comune capoluogo, Stefano Luongo. “Si tratta di circa 50 mila euro, in caso di mancato pagamento saremo costretti a rescindere la convenzione e riprenderci il ‘Partenio-Lombardi’”.

Continua a leggere
Pubblicità