Muore in per un malore mentre è in viaggio di nozze. Acerra è sotto choc per la notizia della morte di Ciro Chiariello, 40enne, molto conosciuto nel mondo dello sport di Acerra: era stato dirigente dello Sporting Trigre. L’uomo è stato colto da malore dopo aver fatto un bagno a termine di una escursione. Probabilmente un infarto fulminante lo ha stroncato. Era in compagnia della moglie Angela sposata nel mese di dicembre scorso. I due avevano unito vacanze estive e viaggio di nozze per andare in . Ora si resta in attesa dei risultati dell’autopsia per stabilire la causa della morte. La notizia della scomparsa, nel giorno di ferragosto di Ciro Chiariello, ha sconvolto familiari, amici e conoscenti ad Acerra. Per il rientro della salma si dovranno attendere i tempi burocratici che potrebbero essere anche di due settimane. Nel frattempo i familiari stretti hanno raggiunto la moglie per portarle conforto.

 



Pubblicità'

Bimba napoletana di 11 anni colta da malore sui monti siciliani: salvata da soccorso alpino e dall’aeronautica militare

Notizia Precedente

Castellammare, lite familiare a colpi di spranga: in 4 finiscono in ospedale

Prossima Notizia