Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca

Si cercano testimoni per ricostruire l’incidente che ha causato la morte del motociclista di Palma Campania

Pubblicato

in



Si chiamava , 43 anni ed era di , la vittima dell’incidente stradale avvenuto l’altro pomeriggio sull’autostrada Caserta-Roma, in prossimità dello svincolo di Sarno. Pasquale Nappi era all in sella alla sua moto quando, per cause ancora da in via di accertamento, ha perso il controllo del mezzo che avrebbe prima tamponato un’auto per poi schiantarsi contro il guardrail. L’impatto è stato terribile. Il 43enne è stato sbalzato dal sellino della moto ed è finito sulla barriera autostradale in ferro che gli ha tranciato la testa e un braccio. La tragedia si è consumata poco dopo le 18,30 all’altezza del chilometro 37 della A/30, in direzione di Caserta. Gli agenti della polizia stradale del reparto di Caserta nord, coordinati dal vice questore Giovanni Consoli, stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente ascoltando chi ha assistito alla scena.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

La Whirlpool conferma la chiusura dello stabilimento di Napoli

Pubblicato

in

whirlpool chiusura napoli

La Whirlpool conferma la chiusura dello stabilimento di Napoli.

 

“Dopo 18 mesi, sebbene gli sforzi messi in campo siano stati importanti e unici, il mercato su Napoli non e’ cambiato. Quindi confermo quanto abbiamo gia’ detto un anno fa. Il 31 di ottobre la produzione su Napoli cessera’”. E’ quanto ha detto il vice presidente operazioni industriali Emea di Whrilpool, Luigi La Morgia, all’incontro al ministero dello Sviluppo economico, iniziato poco dopo le 10 e 30 , secondo quanto si apprende da fonti sindacali. Al tavolo partecipano, tra gli altri, i ministri dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, e per il Sud, Giuseppe Provenzano, oltre ai rappresentanti sindacali e delle istituzioni locali e regionali.

“Io personalmente ero convinto che ci fossero le condizioni per continuare, prendiamo atto che cosi’ non e’. Informero’ il governo in consiglio dei ministri questa sera”.Ha affermato il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli.

La comunicazione di Whirlpool di procedere con la chiusura di Napoli il 31 ottobre e’ “estremamente grave e inaccettabile per il paese”, secondo il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano.”C’era stato un impegno con il paese nel piano industriale, che ora non viene onorato, e in quel piano industriale il governo o meglio l’Italia (mi viene da dire) aveva riaffermato la strategicita’ dello stabilimento di Napoli”, afferma il ministro al tavolo al Mise.

Continua a leggere

Le Notizie più lette