Quando è nata, il 4 gennaio 1915, era da poco scoppiata la prima Guerra Mondiale. Ne ha vista di Storia passarle davanti agli occhi Elena Lazzarini, la signora di 104 anni e mezzo che, fratturatasi al femore nella sua casa di Barbariga di Vigonza, in provincia di è stata sottoposta a intervento chirurgico dall’equipe di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Sant’Antonio di Padova, diretta dal dottor Enrico Sartorello. L’anestesia spinale per aggiustare il femore (la diagnosi, in gergo: “frattura pertrocanterica destra) con fissazione di un chiodo: l’operazione – solitamente di routine, non in questo caso data la delicatissima paziente dalla veneranda età – è durata quaranta minuti. Qualche giorno di ricovero, un breve periodo di riabilitazione e la signora Elena è tornata, non solo in piedi, ma anche a camminare.


Sarno: carabinieri aggrediti dal padre di un ragazzo che guidava senza patente. Arrestato

Notizia precedente

Salerno, città blindata per l’ordinazione del nuovo vescovo

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi