Con un comunicato congiunto, il nuovo coordinatore del PSI nocerino Antonio Iannello e il consigliere comunale Umberto Iannotti mettono fine all’equivoco degli ultimi mesi e ristabiliscono una certa chiarezza. Iannotti, che nei mesi scorsi aveva aderito con entusiasmo al nuovo progetto socialista del segretario nazionale Maraio – pur lasciando la carica di presidente di commissione avuta grazie all’appartenenza civica targata Torquato boys, con massima correttezza-  non aveva mai abiurato alla scelta politica di fondo a livello comunale, quella cioè di continuare a sostenere la maggioranza Torquato. Il nuovo corso del Garofano nocerino però ha pubblicamente dichiarato di sentirsi partito alternativo alla coalizione attuale di maggioranza. Ecco allora la scelta non più rinviabile, Iannotti ha mostrato massima coerenza, quella che magari manca a qualche altro, con mezzo piede in maggioranza e mezzo in opposizione, riferimento a componenti di entrambi gli schieramenti.

LEGGI ANCHE  Terzo appuntamento del 'Premio San Gennaro Day'
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Jovanotti prima le nozze in Municipio poi sposa i suoi fans sul palco

Notizia precedente

A Pimonte una manifestazione per ricordare le vittime della tragedia di Balvano. La conferenza mercoledì al Museo dei Monti Lattari

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..