“Nell’istituto penitenziario minorile di Nisida a Napoli – che ho visitato stamattina – i ragazzi sono accompagnati in percorsi di studio e formazione professionale. Ho potuto osservare da vicino le attività che svolgono in diversi laboratori come quelli di pasticceria, arte presepiale, oppure quello di ceramica che per esempio ha promosso l’avviamento lavorativo di alcuni dei giovani che lo hanno frequentato. Imparare un mestiere, seguire percorsi scolastici e di crescita culturale è fondamentale per costruire nuove opportunità di vita. Ed è davvero un lavoro straordinario e mirato quello che viene fatto qui, e che le istituzioni devono sostenere. Perché un minore che commette reati è un minore a cui è stato rubato un futuro, a cui è stata tolta la possibilità di scegliere, ma che allo stesso tempo ha ancora una vita davanti. E noi dobbiamo essere consapevoli che una società che recupera questi ragazzi è una società che recupera sé stessa”. Lo scrive su Facebook il presidente della Camera, Roberto Fico.

Fico visita il carcere di Nisida: ‘Recuperare i ragazzi che commettono reati’
di Redazione Cronaca per Cronache della Campania

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Real: cessione Bale fondamentale per arrivo Pogba

Notizia precedente

Avellino, ecco le offerte per rilevare il club

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..