🔴 ULTIME NOTIZIE :

Napoli, incastrato da video di “Striscia”: scarcerato il papà di Fortuna

Venne arrestato a distanza di diverse settimane in quanto riconosciuto nelle immagini girate da "Striscia la notizia" durante un servizio in una piazza di spaccio di Melito, in provincia di Napoli: è stata disposta la scarcerazione per Pietro Loffredo, il padre di Fortuna, la bimba seviziata e scaraventata nel...

Turisti spagnoli bloccano borseggiatore in Circum e lo fanno arrestare

Pompei. Ha rischiato il linciaggio un borseggiatore lungo la tratta ferroviaria Napoli-Sorrento nei pressi della […]

    Pompei. Ha rischiato il linciaggio un borseggiatore lungo la tratta ferroviaria Napoli-Sorrento nei pressi della stazione di Pompei Scavi. Ad accerchiare il malvivente, salvato poi dai carabinieri, un gruppo di turisti spagnoli che hanno assistito al furto avvenuto nella stazione Pompei-Villa dei Misteri. I turisti hanno circondato S.M. pregiudicato di Portici bloccandolo, nel frattempo hanno chiesto aiuto ai carabinieri che sono intervenuti ed hanno ammanettato il 56enne già noto per reati di questo tipo. I turisti avrebbero colpito anche con calci il ladro e l’avrebbero insultato, a salvarlo sono stati i militari che in pochi istanti hanno attraversato i binari e raggiunto l’altra sponda della banchina dove si è consumato il reato. L’uomo ha confessato tutto ed è stato arrestato. Dopo essere stato giudicato con rito direttissimo è stato messo in libertà dopo circa dieci ore dalla convalida dell’arresto. “I carabinieri del posto fisso Scavi di Pompei – ha detto il presidente EAV Umberto de Gregorio – hanno colto in flagranza di reato un borseggiatore intento nel derubare un turista del proprio telefonino mentre era in attesa del treno per Napoli, presso la stazione Eav di Pompei-Villa dei Misteri. L’arresto è stato eseguito nel corso dei servizi speciali espletati presso le stazioni ed a bordo dei treni dell’Eav, grazie alla sensibilità e alla grande attenzione rivolta dai carabinieri di Torre Annunziata alle nostre particolari esigenze in tale periodo dell’anno caratterizzato dalla forte presenza di turisti e pendolari”.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Napoli, nasce su Facebook il gruppo: Gli ‘orfani’ della funicolare di Chiaia

    Da quattro mesi, visto che è stata chiusa il 1° ottobre dell'anno scorso, i treni della funicolare di Chiaia, che ogni giorno trasportavano 15mila...

    Paura a Napoli: bomba carta davanti alle Poste in via Monteoliveto

    Una bomba carta è stata fatta esplodere a Napoli davanti alle Poste di via Monteoliveto. E' accaduto poco dopo le 14. Non risultano persone ferite....

    VIDEO Il racconto di NAPOLI ROMA con il commento dei tifosi in diretta dallo stadio Maradona

    Il racconto della partita Napoli Roma con il commento e le interviste dei tifosi. In diretta dallo stadio Maradona di Napoli La Preparazione dei tifosi del...

    Napoli, il gruppo Cambiamo! entra in maggioranza

    Il gruppo consiliare Cambiamo!, guidato da Rosario Palumbo, ha deciso di sostenere la maggioranza del sindaco Gaetano Manfredi nel Consiglio comunale di Napoli. Palumbo parla...