E’ crollato alle 4:20 il solaio di una palazzina a Gorizia, per un’esplosione probabilmente causata da una fuga di gas. I vigili del fuoco, al lavoro anche con le squadre cinofile. E’ un cumulo di macerie e detriti la palazzina di due piani esplosa alle 4,20 di questa mattina in viale XX settembre, a Gorizia. I vigili del fuoco continuano a scavare nella speranza di trovare le tre persone disperse dopo la deflagrazione a causa di una fuga di gas.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati