Sport e cultura insieme con ‘Maggio della vela e del mare’

Lo sport per promuovere le bellezze dell’area vesuviana. E’ il senso di ”Maggio della vela e del mare”, la rassegna promossa dal circolo nautico di Torre del Greco (NAPOLI) in collaborazione con il Club nautico della vela di NAPOLI e la Lega Navale NAPOLI. La presentazione oggi nelle sale del circolo torrese. Ad illustrare il programma di eventi, i presidenti dei tre sodalizi: Gianluigi Ascione (circolo nautico Torre del Greco), Raffaele Pelella (Club nautico della vela) e Alfredo Vaglieco (Lega Navale NAPOLI). Si partira’ gia’ a fine aprile con il campionato italiano Meteor, che vedra’ in lizza oltre 60 imbarcazioni provenienti da tutta Italia, come ha sottolineato il segretario nazionale della classe Meteor Mario Forgione. Poi la coppa Miglio d’oro che precedera’ la quattordicesima edizione de ”Sulle rotte dei Borbone”, quest’anno regata nazionale in quanto prova valida per il campionato italiano Vela d’altura. A fine maggio poi il campionato italiano Minialtura e l’8 e 9 giugno la Coppa Napule’ste, terza regata nazionale classe Este 24. ”Si tratta di una serie di eventi – ha spiegato la consigliere regionale Loredana Raia – che mettono in luce la citta’ e l’intero Golfo di NAPOLI, importante tappa di avvicinamento allo spettacolo dell’Universiade, rassegna per la quale la Regione e il governatore De Luca hanno lavorato e stanno ancora profondendo numerose energie”.

Contenuti Sponsorizzati