Estorceva i soldi ai familiari: condannato a 4 anni e 4 mesi di carcere

Mano pesante del giudice per la tentata estorsione alla mamma che aveva provato a ritrattare. Non è bastata la ritrattazione della mamma davanti al giudice per avere uno sconto di pena: il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato un uomo di Maddaloni a 4 anni e 4 mesi di carcere per le estorsioni ai danni dei familiari. Il 39enne fu fermato dai carabinieri al termine di una violenta lite in casa, dove emerse una grave situazione di disagio in cui versava la famiglia.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati