Marcianise. Picchiava la moglie e i figli e chiedeva soldi per droga e alcool: arrestato

La Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato D.S., 41 anni, pregiudicato, residente a Marcianise, in quanto resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia. Il personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. interveniva in via Paisiello, dove era stata segnalata una violenta lite fra conviventi a distanza di pochi giorni di un precedente analogo intervento, condotto peraltro dagli stessi agenti i quali, giunti sul posto, raccoglievano l’ennesima denuncia della compagna di D.S. la quale raccontava di essere rimasta vittima di una nuova aggressione ed aggiungendo che, ormai da alcuni anni, la convivenza fra i due era divenuta insostenibile. La donna riferiva che la causa scatenante delle liti era da attribuirsi allo stato di dipendenza, da alcol e stupefacenti. Tratto in arresto per maltrattamenti.
GUSTAVO GENTILE

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati